Nichi Vendola

Vendola, lo scomodo rivale di Berlusconi

“Molti italiani frustrati vorrebbero questo poeta gay, cattolico ed ex-comunista al posto dell’attuale premier. , l’uomo che secondo alcuni, è l’Obama italiano”.

Queste le parole con cui Jason Horowitz, uno degli inviati di punta del , descrive Nichi Vendola. E ne analizza l’ascesa, da governatore della Puglia a fenomeno nazionale e rivale “scomodo” di Berlusconi.

Link all’articolo di Horowitz

Un’ascesa confermata dalla sempre maggior presenza sul web, sul quale ha puntato molto: la sua pagina Facebook sta per raggiungere i 365mila fan, dimostrando quanto la sua figura sia la più “amata” fra i politici italiani. La sua politica 2.0 rappresenta una controffensiva allo strapotere mediatico berlusconiano entrando nelle reti sociali che ormai rappresentano il polso dell’opinione pubblica.

Horowitz cita una frase di Vendola che lo ha particolarmente colpito: “Siamo nella sala d’aspetto. Vedo nel pancione dell’Italia la creatura dell’alternativa che è pronta per nascere. E io come un ostetrico voglio aiutarla a vedere la luce”.

E racconta inoltre di aver vissuto con Vendola stesso, il giorno degli incidenti che hanno sconvolto Roma, sentendolo dire, quando si sono avvicinati a : “ Il peggio dell’Italia è dentro quel Palazzo, la parte migliore è fuori”.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *