Dominique Strauss-Kahn

USA: Strauss-Kahn, FMI, arrestato per stupro a New York

, direttore del Fondo Monetario Internazionale e candidato del Partito Socialista francese alle prossime elezioni contro Sarkozy, è stato tratto in arresto negli Stati Uniti con l’accusa di , per aver abusato sessualmente di una cameriera.

Il 62enne economista rischia 20 anni di carcere: il tutto sarebbe partito dalla denuncia di una cameriera 32enne dell’Hotel Sofitel di New York, dove Strauss-Kahn era ospitato.

Dalla ricostruzione degli inquirenti, la donna sarebbe entrata nella camera all’una di pomeriggio di sabato per pulirla, ritenendo fosse vuota. Strauss-Kahn sarebbe uscito dal bagno nudo e avrebbe abusato di lei, costringendola ad un atto sessuale orale. La donna, poi fuggita, avrebbe avvisato la polizia, intervenuta pochi minuti dopo. La polizia ha arrestato Strauss-Kahn sabato pomeriggio, sull’aereo che lo avrebbe riportato in Francia.

Secondo alcune indiscrezioni la notizia ha cominciato a circolare via prima che venisse pubblicata sul New York Times. E’ partita dal computer di Jonathan Pinet, un giovane ragazzo francese simpatizzante dell’UMP, il partito di Sarkozy. Il tweet recitava così: “Un amico che lavora al Sofitel mi dice che la polizia ha arrestato Dominique Strauss-Kahn”.

Redazione YouFOCUS.TV

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *