Un dirigente di Lincoln spiega perché la casa automobilistica non è stata sorpresa dal successo del suo nuovo SUV Navigator – e promette che una Lincoln completamente elettrica è in lavorazione

Ford si trova nel bel mezzo di un piano di turnaround da $ 11 miliardi, guidato dal CEO Jim Hackett, che sembra stia guadagnando una certa trazione dopo circa due anni. Dall’inizio dell’anno, il titolo Ford – in calo per gran parte del mandato di Hackett – ha invertito la rotta e ora ha superato il 20%.

All’interno di Ford, c’è stata una storia di turnaround che è in corso da quasi un decennio: Lincoln.

Lincoln era sul ceppo indietro quando Ford stava riorganizzando prima e dopo la crisi finanziaria. Ma Ford ha deciso di mantenere vivo il suo marchio di lusso, e il marchio è sopravvissuto per vedere il suo 101 ° compleanno lo scorso agosto.

La rinascita del marchio è stata impressionante. Ora guidata dal veterano della Ford Joy Falotico – supervisiona il marketing di Ford oltre a servire come presidente della Lincoln – Lincoln ha goduto di un grande anno nel 2018 grazie alla riprogettazione del SUV full-size di Navigator, finalista di Business Insider Car of the Year.

Per saperne di più:Come Lincoln è tornata dalla quasi morte e ha restaurato il marchio di lusso Ford

Il Navigatore è così popolare tra i rivenditori che Ford non è stato in grado di costruire abbastanza per soddisfare la domanda. Ma il marchio ha anche lanciato nuovi crossover rinnovati da inserire sotto Navigator. The Aviator e Nautilus sono in vendita ora e Lincoln ha lanciato un nuovo veicolo, il Corsair, al recente salone dell’auto di New York per riempire la gamma e offrire ai clienti un’opzione entry-level.

Debutto di Navigator nel 2018.
Guado

“Siamo molto contenti dello slancio e dell’energia che abbiamo intorno al marchio”, ha dichiarato Falotico in un’intervista a Business Insider al debutto del Corsair.

Mentre l’aumento delle vendite del Navigatore potrebbe aver sorpreso alcuni osservatori che si sono fissati su nuovi veicoli elettrici da case automobilistiche di lusso, Falotico ha detto che Lincoln sapeva che aveva un vincitore con il SUV, che è stato lanciato al salone dell’auto di New York dello scorso anno.

“Penso che abbiamo pensato che se dovesse accadere con qualsiasi veicolo, sarebbe Navigator”, ha detto. “Abbiamo creato questo segmento e il veicolo si è rivelato così bello.” Il team ha fatto un ottimo lavoro. “

E i veicoli elettrici?

Il nuovo Lincoln Aviator ha un livello di allestimento ibrido.
Lincoln

In una certa misura, Lincoln ha beneficiato di uno spostamento tra gli acquirenti lontano dalle berline e oltre ai crossover. Il marchio vende quattro porte, inclusa la leggendaria Continental. Ma ha anche avuto una solida formazione di SUV, anche prima che entrasse nella cadenza del nuovo prodotto e cominciò a rinominare i crossover quando il marchio ha riallineato la sua identità, prima attorno al concetto di “lusso silenzioso” e poi in seguito “volo tranquillo”.

Ma che dire dell’entusiasmo per i veicoli elettrici? Il rivale crosstown di Lincoln, Cadillac, ha annunciato prima del salone automobilistico di Detroit di quest’anno che sarebbe stata la punta della lancia di elettrificazione della General Motors.

Falotico ha detto che Lincoln ha in programma di elettrizzare la scaletta, indicando una versione ibrida dell’Aviator che è ora in concessionaria.

Ma ha anche detto che Lincoln avrebbe realizzato un veicolo completamente elettrico-elettrico.

“È troppo presto per parlarne ora”, ha detto. “Ma arriverà, di sicuro.”

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/advice-advise-advisor-business-7075/)

Sofia Bianchi

Sofia Bianchi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *