Twitter aggiorna l'app del prototipo twttr con colpi di fidanzamento, ritocchi di conversazione, modalità Dark e molto altro

Twitter di la nuova app di prototipazione twttr, che ha creato per testare e ottenere feedback sulle nuove funzionalità e nuovi approcci per le vecchie funzionalità, è stata in circolazione per un mese. Ora, con Twitter che contiene la prima ondata di risposte da parte degli utenti, twttr sta ricevendo un aggiornamento. La mossa mette in evidenza come Twitter continui a scartare le continue critiche secondo cui è troppo confuso per la maggior parte delle persone, il che ha influito sulla crescita complessiva della piattaforma di social media.

L’ultima versione di twttr è un buon passo avanti in quella missione. Gli aggiornamenti includono: l’introduzione di un gesto di scorrimento, in particolare nelle conversazioni per piacere o rispondere a un Tweet; nuove etichette nelle discussioni che indicano chi è il poster originale e chi segui e migliorano la visibilità con la modalità scura. Ironia della sorte – anche se Twitter si è spostato per mettere le funzionalità sperimentali in twttr – quest’ultima app sta anche ottenendo un’importazione di nuove funzionalità dall’app principale di Twitter, che ha ricevuto aggiornamenti che devono ancora essere implementati nell’app prototipo. Questi includono le nuove versioni della fotocamera Twitter, la modalità oscura e le anteprime dei profili che ti tengono nella timeline.

Nota: né io né i miei colleghi che usano twttr sembrano aver ottenuto questo aggiornamento da soli. Quindi aggiornerò questo post con degli screenshot quando Twitter lo spinge effettivamente su uno di noi su Test Flight …

Nel complesso, coloro che utilizzano twttr dicono di preferirlo all’app ufficiale di Twitter, afferma Sara Haider, responsabile del prodotto di Twitter. Questo probabilmente significa che alcune funzionalità si stanno inserendo abbastanza nell’app prototipo che si faranno strada nell’esperienza permanente di Twitter. Ma quale forma alla fine sarà ancora in gioco.

Una delle grandi aree che vede ancora alcuni cambiamenti sono i pulsanti di fidanzamento, ovvero le opzioni per “gradire” un Tweet con un cuore, per rispondere ad esso o per retwittare.

Questi sono una pietra miliare di come viene utilizzato Twitter, ma sono anche potenzialmente fonte di distrazione e di aggiungere rumore a un’esperienza spesso caotica, dal momento che le scadenze e potenzialmente le conversazioni sono più o meno costantemente in movimento.

Nella nuova build di twttr, gli impegni non vengono visualizzati per impostazione predefinita. Invece, si arriva a loro a titolo di un colpo a sinistra oa destra su un Tweet.

Questo non è esattamente nuovo: è un’iterazione di ciò che abbiamo visto nella prima grande build di twttr. Lì, i pulsanti di fidanzamento sono stati anche nascosti completamente nelle conversazioni, e sono apparsi solo quando hai toccato un Tweet per iniziare il fidanzamento.

Ma sembra che la decisione sul design abbia avuto recensioni molto contrastanti, ha detto Haider, che ha detto che mentre era più facile concentrarsi senza la distrazione delle metriche, rendeva anche più difficile apprezzare e retwittare poiché richiedeva un tocco in più.

La mia ipotesi è che abbia anche comportato un minor coinvolgimento, anche tra gli utenti esperti che hanno firmato twttr test in primo luogo – il che probabilmente non è il risultato finale che Twitter (oi suoi inserzionisti o altri che misurano e fanno affidamento sulle metriche di coinvolgimento) vorrei.

Sostituire quel tocco con uno swipe porta il twttr in linea con uno dei gesti più popolari nelle interfacce utente delle app di oggi, dal momento che i piccoli touchscreen degli smartphone sono superfici naturali questo gesto per fare risposte rapide. La mia ipotesi è che vedremo ancora più cambiamenti nel modo in cui i gesti sono usati in generale su Twitter, dato che nell’app principale di Twitter, al momento uno scorrimento a sinistra mostra la fotocamera, mentre uno scorrimento a destra ti porta alla pagina del tuo profilo.

Haider ha anche affermato che i primi feedback, da quelli che utilizzano twttr in inglese e giapponese, includevano un chiaro sostegno del nuovo layout threaded per le conversazioni. Ciò li ha resi “più facili da seguire” e consente ai lettori di vedere più risposte.

Il layout crolla le conversazioni laterali che si diramano dal Tweet principale, dandoti la possibilità di espanderle per vedere più risposte tramite un pulsante “mostra altro”, o continuare a scorrere per vedere più risposte al Tweet principale senza confondere il due.

Ma alcuni si erano lamentati del fatto che in una conversazione particolarmente rumorosa, i pulsanti “mostra più” apparivano troppo, servendo esattamente l’opposto delle loro intenzioni: finivano col distrarre dal flusso della conversazione. E se si stesse usando la “modalità oscura” che era in esecuzione in twttr, era difficile seguire l’ombreggiatura delle risposte (qualcosa che abbiamo anche evidenziato nella nostra recensione iniziale della nuova app).

Questi sono ora affrontati con sfumature più sfumate sulle risposte che appaiono più chiaramente in modalità oscura, e sembra anche che Twitter giocherà con il numero di pulsanti “mostra più” che stanno arrivando nei thread.

Un’altra aggiunta interessante porta alla luce qualcosa che Twitter ha già sperimentato nella sua app originale, l’aspetto delle etichette per “Tweeter originale” e per indicare chi segui, per organizzare meglio ciò che potresti voler vedere o conoscere come lettore.

Per la prima volta abbiamo visto questi tag apparire a gennaio, e infatti, anche se apparivano per alcuni utenti come parte di un test sull’app principale, l’app twttr usciva senza di loro. Ora sta cambiando.

La parità tra Twitter e twttr è qualcosa di un tema qui, poiché Twitter ha anche apportato alcune altre modifiche per portare le funzionalità di quest’ultimo aggiornate con le nuove modifiche nell’app principale. Ciò include l’aggiunta di funzionalità di fotocamera aggiornate, simili a Snapchat; e modalità Dark più sfumata che include un nero più scuro, risparmio di batteria e altre personalizzazioni. Ora puoi anche vedere le anteprime dei profili in twttr senza allontanarti dal flusso della conversazione (qualcosa che Twitter ha testato nell’app principale di iOS).

Tutto sommato, l’immagine che questo dipinge per Twitter (e twttr) è che l’app e la piattaforma più ampia rimangono ancora molto in divenire. La compagnia dice che ci vorranno “molti mesi” prima che tutto vada dal test al lancio completo, il che non è una cosa negativa quando si è impegnati in una missione non solo per aumentare l’utilizzo, ma per mantenere le persone in giro più a lungo.

Sto ancora aspettando (ma senza trattenere il respiro) per vedere come e se twttr viene utilizzato per altri tipi di modifiche che trascendono l’interfaccia utente, come cambiare la meccanica su come segnalare un abuso e gestire la tua esperienza complessiva di contenuti sull’app .

Come più gente floc

LEGGI DI PIÙ…

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/coffee-smartphone-twitter-application-58639/)

Luigi Salmone

Luigi Salmone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *