Trump vuole permessi più rapidi per oleodotti e gasdotti

WASHINGTON (YF) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump prevede di accelerare il processo di approvazione dei progetti di infrastrutture energetiche come la costruzione di oleodotti e gasdotti. Trump ha firmato due di queste sentenze mercoledì durante una visita a Crosby, in Texas, che sono state duramente criticate dagli ambientalisti. Trump ha affermato che i progetti infrastrutturali sono troppo spesso ostacolati da gruppi di interesse, burocrazie o “attivisti radicali”. I decreti presidenziali “affronteranno questo e accelereranno drasticamente le approvazioni delle infrastrutture energetiche”.

La prima sentenza dovrebbe rendere più difficile per gli stati respingere nuovi progetti infrastrutturali per motivi ambientali. Il secondo decreto prevede che alcuni progetti infrastrutturali transfrontalieri possano essere approvati o respinti dal presidente. “Il presidente, non la burocrazia, avrà la sola autorità di prendere la decisione finale”, ha detto Trump. “Sotto questo governo, abbiamo posto fine alla guerra sull’energia americana”.

L’organizzazione ambientalista Friends of the Earth ha accusato Trump di riempire le tasche delle “sporche” compagnie energetiche. “Gli ordini limiteranno la capacità degli stati di proteggere la salute e la sicurezza dei loro cittadini”. Greenpeace ha parlato di “tentativo di calpestare i diritti delle persone per proteggere aria, acqua e clima dagli oleodotti e dai gasdotti inquinanti” ./ cy / DP / he

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *