Trump dice che sta discutendo potenziali ulteriori incontri con Kim della Corea del Nord

Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in stringe la mano al presidente degli Stati Uniti Donald Trump all’inizio di una riunione presso l’ufficio ovale della Casa Bianca a Washington, USA, 11 aprile 2019. REUTERS / Carlos Barria

WASHINGTON (Reuters) – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che lui e il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in discuteranno la Corea del Nord durante la loro riunione alla Casa Bianca giovedì, inclusi potenziali ulteriori vertici con il leader del nord, Kim Jong Un.

Trump ha detto che le buone cose sono venute fuori dai negoziati con la Corea del Nord, anche se Washington non ha ottenuto ciò che voleva dagli incontri con Kim. Ha detto che sono stati fatti grandi progressi e che ha avuto modo di conoscere e rispettare il leader nordcoreano.

Moon era a Washington per colloqui che sperava avrebbero aiutato a rimettere in pista la denuclearizzazione con la Corea del Nord dopo un vertice fallito tra i leader degli Stati Uniti e della Corea del Nord in febbraio.

In vista del suo viaggio, aiutanti di Moon hanno sottolineato la necessità di rilanciare i colloqui USA-Corea del Nord il prima possibile dopo che un secondo vertice tra Trump e Kim è crollato ad Hanoi il 28 febbraio.

Trump ha esteso i suoi desideri a Kim in un commento con Moon al suo fianco, mentre Moon ha detto a Trump che c’è stato un drammatico cambiamento nella situazione nella penisola coreana dopo il primo incontro di Trump con Kim.

Moon ha detto di ritenere che la diplomazia di Trump abbia portato a una riduzione delle tensioni militari e ritiene che i problemi possano essere risolti attraverso il dialogo.

Segnalazione di Roberta Rampton; Scritto da Doina Chiacu; Montaggio di Susan Heavey e Meredith Mazzilli

Fonte immagine: https://morguefile.com/ (https://morguefile.com/)

Luigi Salmone

Luigi Salmone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *