Studio di Bitkom: Germania a Blockchain solo medioc

BERLINO (YF) – Per le banche o nel settore della logistica, la tecnologia di blockchain ancora giovane ha un potenziale enorme. Ma nel confronto internazionale, ogni seconda azienda in Germania vede la Germania come un ritardatario, come rivelato da uno studio dell’associazione digitale Bitkom presentato giovedì al festival della tecnologia hub.berlin. La tecnologia blockchain potrebbe “capovolgere molte procedure precedentemente comuni”, ha detto il presidente di Bitkom Achim Berg.

“Al Blockchain siamo attualmente in una fase sperimentale, c’è ancora una mancanza di una vasta gamma di soluzioni veramente quotidiane”, ha detto Berg. Ciononostante, le aziende “dovrebbero sicuramente essere all’avanguardia nella ricerca e nello sviluppo oggi”.

Le blockchain sono database specializzati in grado di gestire i dati transazionali senza un’entità di controllo centralizzata a livello singolo. La valuta digitale Bitcoin è una delle forme di utilizzo più popolari. Durante una transazione finanziaria, viene creato un logbook virtuale in cui ogni singolo passaggio è protetto crittograficamente e quindi a prova di falsi.

In molte aree aziendali, i processi aziendali potrebbero essere riprogettati in modo sicuro e molto più facilmente, senza punti intermedi. Con l’87%, la stragrande maggioranza dei rappresentanti dell’azienda intervistati nello studio rappresentativo di Bitkom vede questo come il più grande vantaggio. Nel settore finanziario, Blockchain consente transazioni senza banche. Nella logistica potrebbe fornire una prova completa del trasporto di merci.

Il presidente di Bitkom ha accolto favorevolmente il fatto che il governo federale abbia annunciato la propria strategia di blockchain. “Questo è un segnale importante.” Blockchain è accanto al tema dell’intelligenza artificiale uno degli sviluppi più eccitanti. Tuttavia, la Germania deve mirare ad una posizione di leadership mondiale nello sviluppo, esige la montagna. Non c’è nessuno dallo studio, l’economia tedesca nel confronto internazionale verortet./gri/DP/jha

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *