Shares chiude Vienna: l'ATX si chiude con i guadagni di prezzo

VIENNA (YF) – La Borsa di Vienna ha chiuso mercoledì con significativi guadagni. L’ATX è salito dello 0,78% a 3292,34 punti. Rispetto agli altri mercati azionari in Europa, il commercio viennese si è presentato ancora più amichevole.

Per il supporto avuto al mattino, i dati economici sorprendentemente buoni provenienti dalla Cina erano preoccupati. Lì, la produzione economica nel primo trimestre è aumentata leggermente più del previsto. Dagli Stati Uniti è atteso solo il dopo-ore con un possibile impulso dalla pubblicazione del rapporto economico della Federal Reserve statunitense.

Le notizie brusche sulle società erano in gran parte assenti. Come annunciato nel pomeriggio, il produttore di fibre Lenzing ha un nuovo presidente del consiglio di sorveglianza. I documenti di Lenzing sono rimasti invariati a 103,00 euro.

Il gruppo assicurativo di Vienna (VIG) ha aumentato il valore intrinseco dell’assicurazione sulla vita e sanitaria al netto delle tasse alla fine del 2018. Il valore intrinseco è composto da attività nette e il valore attuale dei redditi futuri derivanti dal portafoglio assicurativo esistente. I documenti VIG sono aumentati dell’1,00 percento a 25,35 euro dal mercato.

Le azioni delle società di costruzioni sono state tra le più grandi vincitrici di Vienna. Le azioni Porr sono aumentate del 2,20 percento a 23,25 euro e le azioni Strabag sono aumentate del 2,33 percento a 30,70 euro. Nella parte superiore dell’ATX sono passati i documenti di Voestalpine (più 2,07 percento a 30,58 euro) chiaramente più alto / rai / APA / jha

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *