ROUNDUP / Azioni New York: buoni numeri da Johnson & amp; Johnson sostiene il Dow

NEW YORK (YF) – Wall Street è diventato un po ‘squilibrato dopo l’inizio debole della settimana. Grazie ai dati gratificanti del gruppo di assistenza sanitaria Johnson & Johnson, l’indice di riferimento americano Dow Jones Industrial Martedì nelle prime fasi di trading inizialmente è salito al livello più alto dall’ottobre 2018, prima di perdere slancio e, infine, ha guadagnato lo 0,12% a 26 417,68 punti.

L’ampio S & P 500 è salito dello 0,11% a 2908,80 punti. Per l’indice di selezione della tecnologia pesante Nasdaq 100 è salito dello 0,34% a 7655,22 punti.

Aggiustato per vari effetti, Johnson & Johnson (J & J) ha aumentato gli utili per azione nel primo trimestre leggermente più del previsto dagli analisti. La società ha aiutato la sua robusta attività farmaceutica. Le azioni di J & J sono salite del 2,63% sul picco Dow.

I documenti di UnitedHealth ma ha perso i profitti iniziali e ha perso quasi il 3% alla fine del Dow. L’assicuratore malattia sarà un po ‘più ottimista dopo un inizio sorprendentemente buono per l’anno. Ma gli analisti si aspettavano una prospettiva ancora più positiva.

I buoni affari con i clienti privati ​​avevano Bank of America (quota Bank of America) Anche se nel primo trimestre dà un profitto record. Tuttavia, l’aumento degli utili nel settore dei clienti privati ​​è stato compensato da un crollo dell’attività commerciale. I certificati azionari sono diminuiti del 2,55%.

Tra le azioni tecnologiche ha vinto i titoli del servizio di streaming Netflix circa il 2% a $ 356,10. In precedenza, la Deutsche Bank (quota Deutsche Bank) raccomandava i documenti per l’acquisto e aumentava l’obiettivo di prezzo da $ 360 a $ 400 (tasso di cambio del dollaro). Le aspettative del mercato per gli abbonati entro il 2020 sono state conservative, secondo l’analista Bryan Kraft in un recente studio. Inoltre, il prezzo delle azioni del fornitore di video ha dato abbastanza spazio. Il profilo opportunità / rischio è quindi attraente

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *