Umberto Bossi

“Referendum per la Padania”: Bossi rispolvera la secessione

[ADSENSE 1]
Dal palco sul Canal Grande di Venezia, il senatur , ministro delle Riforme del governo Berlusconi, ricomincia a tuonare sulla della : attraverso un (che non si può proporre, poichè anticostituzionale) e una nuova manifestazione in primavera.

“Il progetto Padania va avanti”, questo è ciò Bossi spinge dal palco, “ma bisogna trovare una via democratica, forse referendaria”. La folla ha accolto le sue parole entusiasticamente. Ma Bossi non si è limitato a questo: in un auto elogio delle proprie capacità politiche la Lega dichiara di aver salvato le pensioni e ottenuto il federalismo fiscale.

Slogan che vengono ripetuti con enfasi, di fronte ad un popolo che piano piano si fa sempre più esiguo: anche i leghisti vogliono fatti concreti e non solo più soltanto parole.

Redazione YouFOCUS.TV
 [ADSENSE 2]




One thought on ““Referendum per la Padania”: Bossi rispolvera la secessione

  1. Mo

    “La folla ha accolto le sue parole entusiasticamente” e poi ci chiediamo perchè andiamo allo sfascio?? sono certi Italiani che danno il potere a Bossi e il suo compare!!! cadere nel canal grande e rinfrescarsi le idee no eh!!!! poveri noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *