Razzi risponde a Grillo

Razzi (PDL) risponde a Grillo: “Ridurci lo stipendio a 5mila euro lordi? E’ impossibile”

Razzi risponde a Grillo era già conosciuto ai media per le sue dichiarazioni relative ai motivi della scelta del suo da “responsabile” e del suo passaggio alle fila del nel dicembre del 2010. Ripreso da una telecamera nascosta, dichiarò espressamente ad un deputato che “non era sua intenzione far cadere il Governo Berlusconi altrimenti avrebbe perso il vitalizio”.

Rieletto per miracolo nelle fila del Senato, ha dichiarato in risposta alla formale richiesta di di ridurre lo stipendio da deputato a 5mila euro lordi e di rendicontare le spese che “ciò che propone Grillo, cioè la a 5 mila euro lordi, è impossibile, a meno che non andiamo a dormire in un sacco a pelo. Io già vado a dormire in un albergo a una stella che ha appena il bagno. Mi adatto perchè vengo dal mondo operaio…”.

Ma verrebbe da chiedersi e da chiedere al neo senatore come fa a vivere a Roma un operaio che di euro ne guadagna a dir tanto 1000.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *