Prospettive di New York: Dow si sta ancora rimproverando

NEW YORK – (YF) – Gli investitori di Wall Street sembrano essere in vena di comprare dopo la prestazione povera di sangue all’inizio della settimana di martedì. Il broker IG ha premiato il Dow Jones Industrial Circa 45 minuti prima dell’apertura, era superiore dello 0,55% a 26.532 punti.

Il trading sarà probabilmente modellato dai nuovi dati economici degli Stati Uniti e dalla stagione di reporting aziendale in corso. Prima dell’inizio della sessione, Bank of America già , Johnson & Johnson e UnitedHealth riferito sull’ultimo sviluppo del business. Dopo la campana di chiusura seguire IBM (condivisione IBM) e Netflix , Dal punto di vista economico, la produzione industriale e l’utilizzo della capacità per marzo e l’indice immobiliare di NAHB per aprile sono all’ordine del giorno.

I buoni affari con i clienti privati ​​hanno dato a Bank of America un profitto record nel primo trimestre. Tuttavia, l’aumento degli utili nel settore dei clienti privati ​​è stato compensato da un crollo dell’attività commerciale. La Bank of America ha recentemente perso lo 0,8% del suo volume di scambi pre-IPO.

L’assicuratore statunitense UnitedHealth è un po ‘più ottimista dopo un inizio sorprendentemente buono dell’anno. Gli utili per azione dovrebbero raggiungere $ 13,80 a $ 14,05 quest’anno invece di $ 13,70 a $ 14,00. Tuttavia, gli analisti si aspettavano in media già 13,91 dollari (tasso di cambio del dollaro). Nel primo trimestre, UnitedHealth ha già ottenuto risultati migliori del previsto dagli esperti. Le carte di UnitedHealth hanno reagito al mercato con un aumento del 2,6% nelle notizie.

Gli effetti negativi della valuta hanno avuto un impatto negativo sulle vendite del gruppo sanitario statunitense Johnson & Johnson nel primo trimestre. I ricavi sono rimasti stazionari a $ 20 miliardi, ma sono aumentati del 5,5% a parità di perimetro. Rettificato per vari effetti, l’utile per azione è salito di circa il 2% a $ 2,10, leggermente superiore agli analisti previsti. I titoli J & J sono aumentati dell’1,5 percento prima del mercato azionario.

Le azioni di Netflix sono avanzate prima del mercato azionario dell’1,9% a $ 355,40. Prima di questo, Deutsche Bank (Deutsche Bank Share) ha aggiornato la propria partecipazione dalla sospensione all’acquisto e aumentato l’obiettivo di prezzo da $ 360 a $ 400. Le aspettative del mercato per gli abbonati entro il 2020 sono state conservative, secondo l’analista Bryan Kraft in un recente studio. Inoltre, il prezzo delle azioni del fornitore di video ha dato abbastanza spazio. Il profilo rischio / rischio è quindi attraente. / Edh / jha /

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *