Boateng calcia verso gli Ultras

Pro Patria – Milan: cori razzisti contro Boateng, partita interrotta

Boateng calcia verso gli Ultras contro , giocatore del , durante una partita amichevole. E la squadra reagisce abbandonando il campo da gioco. Il tutto è avvenuto oggi allo di Busto Arsizio dove il stava giocando un incontro amichevole con la , squadra locale che gioca in Legapro.

Gli insulti sono partiti da un settore dello stadio occupato dagli bustocchi: le urla razziste hanno preso di mira i giocatori milanisti Emanuelson, Muntari, Niang e Boateng: quest’ultimo è stato il più innervosito dalle urla di scherno e attorno al 30′ del primo tempo ha scagliato il pallone con rabbia contro la rete di recinzione degli della Pro Patria. Subito dopo è andato verso la porta degli spogliatoi seguito da tutta la squadra.

La Questura di Varese, in serata, ha annunciato di aver individuato tutti i soggetti collocati nel settore da cui sono provenuti i cori nei confronti dei giocatori di colore del Milan.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *