Olimpiadi Rio 2016, il terribile incidente di Andranik Karapetyan, sollevatore di pesi armeno

Queste Olimpiadi sono costellate da diversi incidenti. L’ultimo avvenuto è quello del sollevatore di pesi armeno .

L’atleta stava portando a termine il suo secondo tentativo di sollevamento del manubrio di 195KG quando il suo braccio sinistro ha ceduto sotto l’incredibile peso del bilanciere. L’atleta è stato immediatamente portato al pronto soccorso. Oltre il danno la beffa, Karapetyan stava cercando di vincere la medaglia d’oro contro il cinese Xiajun Lyu.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *