Rita Levi Montalcini

Morta Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la medicina e genio della nostra epoca

Rita Levi MontalciniIl per la e senatrice a vita si è spenta nella sua abitazione di Roma in via di Villa Massimo. Aveva 103 anni ed era nata a Torino. La scienziata era insieme ad alcune persone care che, a fronte del peggioramento del suo stato di salute, hanno chiamato un’ambulanza per trasferirla nella vicina casa di cura Villa Margherita. Ma il suo quadro clinico stava andando rapidamente peggiorando.

Vinse nel 1986 il premio Nobel per la medicina grazie alla scoperta e all’identificazione del fattore di accrescimento della . Fu, inoltre, la prima donna ad essere ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze. Nel 2001 fu nominata senatrice a vita da Carlo Azeglio Ciampi.

La Montalcini ha continuato a dedicarsi alla scienza fino all’ultimo. Secondo alcune fonti, ha lavorato ai suoi studi fino alle 21 di sabato sera, continuando le sue ricerche fino all’ultimo giorno.

Sarà sepolta nel cimitero monumentale di Torino, accanto alla sorella gemella Paola, nota pittrice scomparsa nel 2000.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *