Forza Nuova interrompe consegna cittadinanza a bambini stranieri

Militanti di Forza Nuova interrompono consegna cittadinanza a bambini stranieri

[ADSENSE 1]
, Teatro Era. 603 bambini nati in Italia da genitori stranieri stavano prendendo parte alla cerimonia di consegna della organizzata dal Comune, quando alcuni militanti di si sono introdotti e hanno interrotto la stessa, distribuendo volantini e gridando slogan contro gli immigrati presenti.

La delegazione di Forza Nuova ha fatto irruzione nel Teatro gridando slogan contro gli immigrati e creando panico e terrore nei bambini presenti, i quali sono scoppiati in lacrime. Immediate sono state le reazioni di condanna: “Un atteggiamento fascista e squadrista”, queste le prime dichiarazioni del sindaco di Pontedera Simone Milozzi, riferendosi ai militanti di Forza Nuova.

Redazione YouFOCUS.TV
[ADSENSE 2]




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *