Mara Carfagna 3

Mara Carfagna verso le dimissioni

Si preannunciano nuove tensioni all’interno della maggioranza dopo la notizia delle presunte dal governo del Ministro delle Pari Opportunità . Le motivazioni scaturiscono dai contrasti con i vertici campani del partito e l’incapacità dei coordinatori del di affrontare le problematiche legate alla . La Carfagna sarebbe intenzionata a lasciare l’esecutivo dopo il 14 dicembre, giorno della votazione di fiducia del governo.

Da alcune indiscrezioni pare che le motivazioni siano legate ad attacchi da parte di colleghi interni al partito. Sono di questi giorni gli attacchi con il della Provincia di Salerno Edmondo Cirielli e con il coordinare campano . Inoltre prese di posizione di alcuni deputati del PDL, fra i quali Giancarlo Leher e le foto scattate da Alessandra Mussolini che la ritraggono mentre era a colloquio con , sembra abbiano aggravato ulteriormente la situazione.

Il premier da Lisbona ha chiamato Mara Carfagna per capire cosa stia succedendo in Italia a seguito della notizia delle sue presunte dimissioni. Le rassicurazioni del premier, secondo quanto riferito in ambienti del Pdl, sarebbero venute dopo aver ascoltato le parole accorate del ministro che avrebbe espresso ”amarezza” per quanto accaduto sulla vicenda rifiuti. Il premier avrebbe inoltre raccomandato al Ministro di non creare situazioni di questo genere in una fase così delicata della politica nazionale.

E nel mondo politico non sono mancati messaggi di solidarietà al Ministro delle Pari Opportunità. Da una parte Vladimir Luxuria, che ne appoggia le dimissioni, dall’altra il Ministro dell’Istruzione Gelmini, che la difende ricordando le battaglie che ha portato avanti.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *