Blitz Ros Milano

Lele Mora e i contatti con la ‘Ndrangheta lombarda

Nel corso della notte si è svolto a un maxi contro la ‘ndrangheta cittadina: i dei ROS hanno effettuato sequestri per oltre due milioni di euro e sono stati effettuati oltre trentacinque arresti. Le accuse, associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, minacce, smaltimento illecito di rifiuti e spaccio di droga.

Sono stati arrestati molti personaggi di spicco della ‘ndrangheta lombarda, ma un elemento a sorpresa che spunta da alcune indiscrezioni sono i contatti fra il boss e l’agente dei vip . Il boss avrebbe avuto contatti inoltre anche con l’avvocato Giuseppe Giuliante, primo avvocato di Ruby.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *