Lele Mora

Lele Mora al PDL (e nessuno gli dice no)

, intervistato ad Exit, programma in onda su La7 il 2 marzo scorso, ha annunciato la sua candidatura al . “Mi candido alle elezioni con un partito di destra, forse il ”. Si ritiene pronto a questa scelta, “dopo che verrà assolto o prosciolto, visto che chi è inquisito non può fare il mestiere della politica, o almeno non dovrebbe”. Al momento non vi è alcuna dichiarazione di esponenti del sulla sua candidatura.

E’ interessante notare che vi è una profonda sicurezza dell’agente dei vip sull’evolversi degli eventi processuali a suo favore. Mora, legatissimo a , è indagato per sfruttamento della nel caso . E su dichiara che la porterà all’altare il 17 marzo prossimo.

Ciò è avvenuto nel giorno in cui la Procura di Milano ha presentato la dichiarazione di personale per Mora: l’ammontare di debiti contestati complessivi sfiora i 20 milioni di euro. E anche per lui il prossimo sarà una data fatidica: il giudice fallimentare deciderà su tutte le istanze proprio in quel giorno.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *