Le azioni di Francoforte sono finite: Dax continua a segnare – 12.000 punti in vista

FRANCOFORTE (YF) – Il Dax ha raccolto il giovedì dopo le difficoltà di avvio sui guadagni moderati del giorno prima. Nel processo di negoziazione, è stato temporaneamente privo di meno di 40 punti rispetto al noto marchio da 12.000 punti, che aveva rotto la settimana scorsa per la prima volta dal mese di ottobre. Alla fine, l’indice principale tedesco era ancora in rialzo dello 0,25% a 11.935,20 punti. L’indice dei valori medi MDax alla fine ha vinto lo 0,34% a 25 250,52 punti.

L’accordo tra Regno Unito e UE su una scadenza più lunga per la Brexit ha tenuto gli investitori in gran parte freddi. “Non per la prima volta in termini di Brexit ci si chiede” e ora? “, E come spesso non ci sono purtroppo risposte chiare”, ha commentato l’analista Manuel Andersch di BayernLB.

Nel frattempo vede Martin Utschneider della banca privata Donner & Reuschel il Dax charttechnisch nell’area verde. Come segno positivo, valuta che l’indice guida ha raggiunto 11.800 punti. L’esperto non considera possibile un nuovo test di questo marchio a causa dell’incertezza della Brexit latente. Tutto sommato, il Dax è ancora in modalità up, che potrebbe portarlo a 12 500 punti. / Gl / he

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *