La legge fiscale del GOP ha dato alla maggior parte degli americani una riduzione delle tasse, ma la politica della firma di Trump è ancora un fallimento politico

Immagini di Evan Vucci / AP

  • Lunedì 15 aprile è il Tax Day 2019.
  • La maggior parte degli americani avrà una fattura fiscale più piccola quando depositano a causa del Tax Cuts and Jobs Act (TCJA), la legge sulla riforma fiscale approvata dai repubblicani e sostenuta dal presidente Donald Trump.
  • Ma la maggior parte degli americani dice di non aver notato i tagli e il TCJA rimane impopolare.
  • Ma nonostante non sia stato in grado di vendere direttamente la bolletta delle imposte, le conseguenze economiche indirette derivanti dai tagli fiscali potrebbero ancora dare a Trump e al GOP una spinta.
  • Visita BusinessInsider.com per altre storie.

Il lunedì segna il Tax Day 2019, la scadenza per la maggior parte degli americani per presentare le dichiarazioni dei redditi del 2018.

Per la maggior parte degli americani questo significa una bolletta fiscale più piccola a causa della legge sui tagli fiscali e il lavoro (TCJA), la legge sulla riforma fiscale sostenuta dal presidente Donald Trump e passata dai repubblicani alla fine del 2017.

La stagione di deposito del 2019 è la prima volta che una massa di americani pagherà le tasse con il nuovo sistema, ma nonostante i tagli diffusi ai loro oneri fiscali, il TCJA non è riuscito a diventare un vincitore politico per Trump e il GOP.

Nonostante questa incapacità di vendere il messaggio di riduzione delle tasse, potrebbero ancora esserci delle buone notizie per i repubblicani.

La maggior parte degli americani ha subito un taglio delle tasse, ma molte persone non se ne sono accorte

Secondo il Tax Policy Center, un think tank non partigiano, il 65% degli americani avrà una riduzione delle tasse nel 2019 a causa del TCJA. Ogni gruppo di entrate otterrà un taglio con i tagli delle imposte individuali, con un taglio medio di $ 1.260.

Ma mentre la maggior parte delle persone ha visto un minore carico fiscale durante la stagione fiscale del 2019, il TCJA non è ancora popolare e la maggior parte delle persone non ha nemmeno notato il cambiamento.

Per saperne di più: La legge fiscale del GOP era un flop politico

I sondaggi condotti da quando è stata introdotta la legge fiscale mostrano che la maggior parte degli americani ha acquistato la descrizione della legge dei Democratici: favorisce i ricchi e lascia gli americani della classe media a secco. Un sondaggio di Gallup pubblicato venerdì ha mostrato che il 49% degli americani disapprova la legge sulla riforma fiscale, mentre il 40% degli intervistati approva la legge.

Inoltre, molti americani dicono di non aver notato i tagli delle tasse. Il 43% delle persone nel sondaggio Gallup ha dichiarato di non essere sicuro se hanno ricevuto un taglio, mentre il 21% ha dichiarato che le loro tasse sono aumentate. Solo il 14% degli americani ha dichiarato che la loro fattura fiscale è diminuita a causa della legge fiscale, mentre il 21% ha dichiarato che le tasse erano le stesse.

Questo è simile ad altri sondaggi recenti che hanno mostrato che poche persone hanno preso atto della legge. Il 17% delle persone in un recente sondaggio NBC / Wall Street Journal ha riferito di aver visto un taglio, solo il 21% ha affermato lo stesso in un sondaggio Reuters pubblicato a marzo. Il 20% era certo di aver ricevuto un taglio in un sondaggio del New York Times / SurveyMonkey.

Sembra che la combinazione di attacchi democratici, il piccolo cambiamento per busta paga e la mancanza di un notevole aumento dei rimborsi fiscali abbia reso difficile per il GOP portare a casa il loro messaggio di riduzione delle tasse.

I democratici hanno anche saltato sui primi numeri che hanno mostrato che il rimborso delle tasse medie era inferiore a quello dell’anno scorso – nonostante il fatto che i rimborsi non siano indicativi della bolletta fiscale complessiva di un individuo – come ulteriore prova che il TCJA ha fallito la classe media.

Ma con più dati disponibili, il rimborso medio è ora più o meno lo stesso di durante la stagione di archiviazione 2018.

In vista delle elezioni di medio termine del 2018, anche i repubblicani hanno ammesso che un sondaggio interno del partito ha rivelato che la guerra di messaggistica sul TCJA è andata persa e molti candidati al GOP hanno smesso di pubblicare annunci incentrati sulla legge fiscale.

Ma molti americani hanno notato la forte economia

Mentre i sondaggi diretti sul taglio delle tasse non sembrano grandi per il GOP e Trump, ci sono segnali che il TCJA ha pagato politicamente in altri modi.

Mentre è difficile dire quanto del miglioramento sia dovuto al taglio delle tasse, la maggior parte degli economisti concorda sul fatto che il TCJA abbia fornito almeno una spinta sia ai salari sia alla crescita complessiva (sebbene molti sostengano che la spinta svanirà presto).

Secondo i sondaggi, molti americani hanno notato l’impressionante capacità di ripresa dell’economia statunitense e la generale tendenza al rialzo dei salari. E molte persone danno anche credito a Trump per la forma dell’economia.

Daniel Clifton, un analista delle politiche di uno Strategas Research Partners, ha sottolineato che i poveri sondaggi per la legge fiscale potrebbero non avere più importanza dal momento che le persone godono di uno dei vantaggi della legge fiscale – l’economia più forte.

Le riduzioni delle tasse sono state un mezzo per la fine della crescita e l’approvazione [economica] di Trump è del 50% +”, ha commentato Clifton lunedì. “Il taglio delle tasse del presidente George W. Bush del ’03 ha aumentato l’eco per essere rieletto”.

Il rendimento economico è in genere un forte fattore predittivo della forza elettorale (sebbene i dati recenti dimostrino che il collegamento potrebbe indebolirsi). Quindi, mentre Trump e Repubblicani potrebbero non trarre benefici politici diretti dal TCJA, le ramificazioni economiche della legge potrebbero offrire un grande impulso nel 2020.

Fonte immagine: https://morguefile.com/ (https://morguefile.com/)

Sofia Bianchi

Sofia Bianchi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *