La famiglia miliardaria Bettencourt e L'Oreal donano a Notre-Dam

PARIGI (YF) – La famiglia miliardaria Bettencourt-Meyers e il gigante dei cosmetici L’Oreal e vogliono donare un totale di 200 milioni di euro per la ricostruzione della cattedrale Notre-Dame fortemente danneggiata. Arriva 100 milioni di euro dalla fondazione di beneficenza Bettencourt Schueller, come ha annunciato L’Oreal martedì. Gli altri 100 milioni di euro provengono dal gigante dei cosmetici e dalla famiglia dell’erede Bettencourt-Meyers. La fondazione di beneficenza è stata fondata dalla famiglia negli anni ’80.

La famiglia miliardaria Bettencourt-Meyers ha fatto il giro del miliardario L’Oréal miliardi di Liliane Bettencourt, ancora e ancora titoli. Bettencourt è morto nel 2017 all’età di 94 anni. Bettencourt era la figlia del fondatore di L’Oréal, Eugène Schueller, e la madre di Francois Bettencourt-Meyers. Ora è considerata la donna più ricca del mondo.

In precedenza, altre famiglie miliardarie francesi avevano annunciato generose donazioni, come la famiglia dell’uomo d’affari francese e il miliardario Bernard Arnault. Vuole partecipare con 200 milioni di euro alla ricostruzione. La famiglia Pinault ha promesso 100 milioni di euro per la ricostruzione. François-Henri Pinault è a capo del gruppo di lusso Kering (quota Kering) che comprende marchi di moda come Gucci, Brioni e Saint Laurent. I super-ricchi francesi Arnault e Pinault sono conosciuti come amanti dell’arte, mecenati e concorrenti./nau/DP/jha

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *