Keyless Go Protezione Test 2020 – I migliori prodotti a confronto

Qui troverete quelli che noi consideriamo i migliori prodotti di protezione RFID Auto Keyless Go.

Oggi, i rivenditori offrono custodie per chiavi di alta qualità in cui la chiave dell’auto è protetta da occhi indiscreti. Non sono a buon mercato, ma ne vale la pena. Tuttavia, in generale si prevede che i prezzi dei prodotti in Cryptalloy scenderanno in modo significativo.

I produttori di automobili sottolineano costantemente quanto siano sicuri i loro sistemi e che nessun conducente deve preoccuparsi della protezione contro i furti. Il problema è il modo moderno di bloccare un’auto, avviarla e proteggerla dai furti. Questi sistemi hanno i loro punti deboli, che vengono utilizzati dai criminali in modo mirato. La protezione con chiave RFID senza chiave può essere d’aiuto in questo caso. È una buona soluzione che non dà alcuna possibilità ai ladri professionisti.

Cos’è la protezione con chiave RFID senza chiave per le auto?

RFID, la protezione senza chiavi delle chiavi dell’auto, significa utilizzare metodi e possibilità per rendere il più difficile possibile per i ladri di radio. Ad esempio, è importante che non si prema il telecomando sulla chiave dell’auto più di una volta, ma solo una volta. Premendo più volte il tasto, il ladro di radar può intercettare il segnale e copiarlo tutte le volte che vuole. Soprattutto con le auto costose è importante usare il telecomando con attenzione. Altrimenti l’auto costosa può andare persa rapidamente. Questo metodo per la protezione delle chiavi RFID senza chiave è semplice ma efficace.

Bloccaggio delle chiavi dell’auto con lamina

Un’altra protezione senza chiave RFID per le auto è d’argento, leggera e una protezione sicura contro i ladri che vogliono utilizzare il contatto radio RFID per i propri scopi. Stiamo parlando di fogli di alluminio. Una chiave per auto avvolta in questa leggera lamina metallica ha una parete protettiva perché nessun segnale radio può penetrare nella lamina. I ladri non possono più intercettare il segnale e la lamina impedisce alla chiave di entrare in contatto con un estensore d’onda radio. Questo metodo di protezione della chiave RFID è efficace, ma un po‘ impraticabile perché la chiave deve essere sempre imballata e disimballata.

Qual è il vantaggio di disattivare la funzione keyless?

Con la protezione della chiave RFID per le auto, la disattivazione della funzione keyless entra sempre in gioco. Purtroppo, questa disattivazione non è molto utile, in quanto i ladri si muovono con i tempi e quindi utilizzano un estensore di gamma. Le case automobilistiche non informano sufficientemente i loro clienti su questo problema e i clienti ricorrono all’auto-aiuto. Sono sicuri di pesare quando il sistema senza chiavi della loro auto è disattivato, ma hanno solo peggiorato il problema. Quando la funzione senza tasti non è più in uso, è necessario premere il tasto corrispondente sul telecomando per chiudere o aprire l’auto. Questo trasmetterà un segnale radio oltre i 100 metri, che i ladri possono facilmente immagazzinare. La chiave dell’auto non ha più un ruolo, non deve nemmeno essere nelle vicinanze. Come protezione senza chiave RFID * questo metodo non è raccomandato.

Le auto costose suscitano l’interesse dei ladri, che spesso rubano deliberatamente queste auto su ordinazione. Metodi come la disattivazione della funzione keyless rendono la vita particolarmente facile ai ladri. Si consigliano altri metodi di protezione della chiave RFID *, come il trucco con il foglio di alluminio avvolto intorno alla chiave. Affidabile è anche una valigetta speciale, che è dotata di una pellicola protettiva e nella quale le chiavi dell’auto sono sempre conservate in modo sicuro. Questi casi utili sono pronti per l’acquisto e sono considerati molto sicuri.

Protezione RFID per le chiavi dell’auto

Quando si tratta di sicurezza RFID, spesso non è sufficiente proteggere le carte di credito e i documenti personali come le carte d’identità. Anche la chiave dell’auto è una potenziale fonte di pericolo in questo contesto. Mentre alle case automobilistiche piace garantire che i loro sistemi siano particolarmente sicuri, Scotland Yard, ad esempio, non è d’accordo. Non è troppo difficile per un hacker esperto e intelligente fare una copia.

Quanto funziona bene il foglio di alluminio?

Semplice, economico, ma anche efficace? Il foglio di alluminio si è fatto un nome nel campo della sicurezza RFID. Se volete provare il foglio di metallo leggero, tutto quello che dovete fare è applicare tre strati di foglio di alluminio alla vostra chiave dell’auto e i vostri dati sono al sicuro. Il segnale radio emesso dalla chiave non può più essere intercettato perché la lamina impedisce alla chiave dell’auto di entrare in contatto con un estensore d’onda radio. Tuttavia, questo metodo sicuro non è pratico. La chiave deve essere costantemente disimballata e reimballata, il che è fastidioso per chi usa spesso l’auto.

È sufficiente disattivare la funzione keyless?

Purtroppo, la disattivazione dell’accesso senza chiave non funziona affatto. Gli hacker che usano un range extender possono essere dissuasi dalle loro attività criminali, ma rimane comunque pericoloso. Molte case automobilistiche sono consapevoli del problema, ma vorrebbero tenere i loro clienti al sicuro e consigliano di disattivare semplicemente il sistema di accesso senza chiave sui loro veicoli. Purtroppo, questo non solo rimanda il problema, ma in questo caso il rischio di diventare vittima di un furto di oggetti smarriti è ancora maggiore. Se il conducente apre o chiude il veicolo dopo aver disattivato la funzione senza chiave, è costretto a premere il tasto del telecomando. In quel momento viene emesso un segnale radio con una portata di 100 metri. Gli hacker possono usarlo e salvarlo. I ladri possono quindi dirottare l’auto a loro piacimento, anche se la chiave dell’auto non è nemmeno vicina.

Quanto sono buoni i portachiavi con pellicola protettiva?

I manicotti di protezione RFID disponibili per carte di credito o carte d’identità sono utili e funzionano bene. Fino ad ora, questo non è sempre stato il caso dei portachiavi per auto. Una delle ragioni è stata la forza del segnale radio inviato dalla chiave di un’auto. A differenza della carta d’identità o della carta di credito, la chiave di una macchina ha una resistenza molto più elevata. Tuttavia, ci sono ora casi che sono a prova di radiazioni al 100 per cento. Queste custodie sono piuttosto poco appariscenti, sono realizzate in un materiale robusto e resistente agli strappi e non lasciano passare alcun segnale radio.

Gli hacker sono ora ricercati professionisti che guadagnano molto denaro rendendo insicura una tecnologia come l’RFID. Tutte le auto oggi hanno un segnale radio, ma non tutte le auto sono interessanti per i criminali. Di solito sono le auto davvero costose ad essere in cima alla lista dei ladri di auto. Gli hacker cercano di decifrare il segnale radio in questi modelli, cosa che fanno nella maggior parte dei casi. Se volete proteggere la vostra auto da una „presa di potere ostile“, potete farlo con l’appropriata tecnologia di sicurezza integrata nell’auto o con un vano portachiavi sicuro. Il caso è economico e protegge la chiave prima che un hacker professionista possa ricevere e utilizzare i dati sensibili via radio.

Protezione Keyless Go per la sicurezza del veicolo

Quasi tutte le auto moderne oggi hanno il cosiddetto sistema „keyless go“. Grazie a questo sistema non è più necessario premere attivamente il tasto per aprire o avviare la macchina senza contatto. Qui è sufficiente portare la chiave nella tasca dei pantaloni o della giacca. Per avviare il veicolo, basta premere il pulsante di avviamento e il veicolo si avvia automaticamente senza che la chiave sia nella serratura. Questa moderna tecnologia ha reso la cosa facile per il guidatore, ma ancora più facile per il ladro d’auto.

Come funziona un sistema Go senza chiavi?

Perché è così facile aprire e mettere in moto una macchina? A questa domanda si può rispondere rapidamente: Perché è una chiave radio che invia segnali radio. L’elettronica dell’auto deve solo convertire questi segnali. In parole povere, l’auto e la chiave dell’auto hanno una sorta di comunicazione. Ciò è reso possibile dall’RFID, Radio Frequency Identification, una tecnologia molto pratica e utile a prima vista. Solo a un secondo sguardo gli svantaggi di questo sistema moderno diventano chiari. Se avete le mani occupate dopo lo shopping e volete aprire il bagagliaio della vostra auto, sarete probabilmente grati per questa tecnologia. Tuttavia, coloro che si sono fatti rubare l’auto a causa del sistema keyless go saranno più critici nei confronti della tecnologia. Oggi esistono numerosi truffatori e bande criminali ben organizzate specializzate nell’intercettazione dei segnali della chiave dell’auto.

Come procedono i colpevoli?

I colpevoli non solo interferiscono con la trasmissione radio con dispositivi speciali, ma la memorizzano. Una volta noto il codice radio, i colpevoli possono facilmente aprire e rubare l’auto. I criminali prendono di mira soprattutto le auto del segmento di prezzo superiore, e anche un sistema di allarme non fornisce protezione in questo caso. I criminali non aprono la macchina con la forza, ma usano il sistema „keyless go“ a loro vantaggio. Una volta che l’auto può essere avviata, i ladri hanno vinto e possono rubare l’auto in pace mentre l’ignaro proprietario fa la spesa. A volte, tuttavia, le bande non sono interessate all’auto, ma solo agli oggetti che il proprietario ha lasciato incautamente in auto. I criminali sono sempre alla ricerca di costosi computer portatili e smartphone, macchine fotografiche digitali, borse di lusso e dispositivi di navigazione che non sono installati in modo permanente, e abbigliamento di alta qualità come le pellicce.

Sempre vicino alla chiave

Per ricevere il segnale radio della chiave, il trasgressore deve trovarsi nelle immediate vicinanze del proprietario del veicolo. Questo non è troppo difficile in luoghi affollati come un centro commerciale o un festival pubblico. Il trasgressore intercetta la trasmissione e la trasmette ad un secondo ricevitore. Con questo secondo ricevitore, i complici possono aprire la macchina in pace e andarsene. L'“intelligenza artificiale“ del veicolo non è in grado di distinguere il codice radio del secondo ricevitore dalla chiave dell’auto reale. Il sistema funziona anche se la chiave si trova nel corridoio di casa, anche il muro di mezzo non impedisce ai colpevoli di rubare l’auto.

Protezione Keyless Go per proteggere con successo la chiave

Cosa possono fare i proprietari di un’auto per proteggere la loro auto e il suo contenuto dai criminali? La risposta è l’utilizzo di una protezione „go“ senza chiave. Il proprietario dell’auto deve solo evitare che le chiavi dell’auto comunichino con l’auto via radio. Questo funziona al meglio con la protezione Keyless Go. Una protezione go senza chiave può essere un pezzo di foglio di alluminio in cui la chiave è saldamente avvolta. Tuttavia, questo è un po‘ ingombrante, perché ogni volta che la chiave deve essere usata di nuovo, il conducente deve avvolgerla nella pellicola. Tuttavia, esiste un’alternativa migliore, un protettore Keyless Go. Questa alternativa non solo è più bella, ma è anche molto più facile da usare.

Sicuro sulla strada con una copertura protettiva Keyless Go

Per proteggere la chiave e quindi la costosa auto dai ladri in modo efficace, c’è una copertura protettiva Keyless Go. La chiave della macchina si inserisce perfettamente in questa piccola borsa ed è quindi ben protetta. A proposito, una lattina di latta avrebbe lo stesso effetto, ma ha un aspetto poco attraente come il foglio di alluminio. Il caso, d’altra parte, ha proprietà molto specifiche e funge da una sorta di copertura di protezione RFID. Ma l’alloggiamento non protegge solo le chiavi dell’auto, ci sono altre cose che devono essere protette in questo contesto. Anche le carte di credito, le carte CE e le carte d’identità sono dotate di transponder e devono essere protette dall’accesso. I criminali possono anche leggere i dati sulle carte, ma anche qui c’è protezione. Le carte trovano il loro posto in una copertura protettiva e sono protette contro il furto di dati da parte di criminali.

Perché la protezione dei dati personali è così importante?

Nessuno vuole che vengano letti i dati della propria carta di credito o della carta d’identità. Il furto di identità può essere pericoloso quanto il furto di carte di credito. Nessuno vuole che gli venga rubata l’auto nonostante un buon sistema di allarme. Con la protezione di ingresso senza chiave, i titolari di carte di credito e i proprietari di auto sono sempre sul lato destro. La protezione „go go“ senza chiave impedisce il contatto tra la chiave dell’auto e la macchina e impedisce ai ladri che utilizzano questa situazione di rubare l’auto. In ogni caso, la cautela deve essere

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.