Il parco eolico baltico Arkona entra ufficialmente in funzione: celebrazione dei reclami

SASSNITZ-MUKRAN (YF) – Il parco eolico offshore di Arkona, considerato il più grande parco eolico del Mar Baltico, si apre ufficialmente martedì (11.00). È una joint venture della società energetica di Essen Eon e l’azionista norvegese Equinor. Una grande festa è in programma a Sassnitz-Mukran a Rügen. La cancelliera Angela Merkel (CDU) e il primo ministro Manuela Schwesig (SPD), il ministro norvegese dell’Energia Kjell Borge Freiberg e il ministro dell’Ambiente francese François de Rugy dovrebbero partecipare.

Il parco eolico si trova a circa 35 chilometri a nord-est di Rügen. Ha una capacità di 385 megawatt – abbastanza per fornire 400.000 famiglie. Secondo il proprietario Eon, il parco eolico è stato costruito con 60 turbine in tempo record. La costruzione è iniziata ad agosto 2017. Già nel settembre 2018, ha consegnato la prima elettricità ecologica. Alla fine di ottobre del 2018 tutte le turbine erano in mare. Il parco eolico copre 39 chilometri quadrati./ubs/DP/jha

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *