Il Muschio di Elon batte indietro al WSJ di “Sock Puppet” dopo aver sgridato Tesla Rebuk

Qui.
Ottieni analisi esclusive e idee di investimento per attività future su Hacked.com. Unisciti alla community oggi e ricevi fino a $ 400 di sconto usando il codice: “CCN + Hacked”. Iscriviti qui.

CCN: Elon Musk ha avuto abbastanza di persone che criticano Tesla. Rivolgendosi al Wall Street Journal, il capo di Tesla ha sparato un colpo attraverso la prua con una divertente campagna di “rebranding” che sta iniziando su Twitter, etichettando la pubblicazione e editorialista Holman Jenkins come burattini di calze per “big-oil”.

Holman Jenkins e WSJ in generale sono calze 🧦 pupazzi di grande olio

– Elon Musk (@elonmusk), 14 aprile 2019

Supporta la mia campagna per rebrandare @WSJ come 🧦 emoji!

– Elon Musk (@elonmusk), 14 aprile 2019

Elon Musk combatte il fuoco con il fuoco stile Trump

Per un genio creativo come Musk, sembra strano vedere gli epiteti in stile Trump usati per descrivere un avversario percepito.

Il presidente Trump è tristemente famoso per aver insultato insulti come “Crooked Hilary”, “Lyin ‘Ted” e “Pocahontas”. Elon Musk ora sta usando una tattica simile per combattere quella che lui ritiene una iniqua raffica di copertura negativa da parte della pubblicazione finanziaria . Probabilmente non è una coincidenza che questi tweet siano arrivati ​​poco prima che il Wall Street Journal pubblicasse un articolo meno brillante di Tesla.

Lo stock di Tesla ha goduto di un bilancio meno brillante del 2019. | Fonte: Yahoo Finance

Lo stile di governo di Elon Musk è prevalentemente progettato per attirare l’attenzione sui suoi marchi. È irregolare, generoso e alternativo. Anche senza la sua interpretazione di Joe Rogan, Musk ha fornito una miriade di esempi tra cui scegliere. Tesla è una società quotata al Nasdaq. Per l’amministratore delegato di utilizzare Twitter per comunicare con gli azionisti è insolito come un presidente degli Stati Uniti si rivolge alla piattaforma di social media per creare un messaggio.

Profitto, non agenda, copertura di Tesla negativa di combustibili

Se catturi l’attenzione del pubblico, i media scriveranno di te. Questo è un fatto. L’interesse è la linfa vitale del giornalismo. Ciò che Musk sta facendo è combattere il fuoco con il fuoco e usare la sua piattaforma per combattere la copertura di sviluppi innegabilmente avversi per Tesla. Sta anche usando “big-oil”, l’arcinemesi degli appassionati di auto elettriche, per innescare la sua base di supporto come Donald Trump usa il “socialismo” per far scattare i conservatori.

Non c’è dubbio che le compagnie petrolifere ottengano una copertura sulla copertura dei media. Non vediamo tante storie di sversamenti ed esplosioni come probabilmente è giustificato. La realtà è che Tesla è solo una compagnia più divertente e ricca di traffico da esplorare. Il fatto che le opinioni siano così polarizzate tra indignato ed entusiasta aiuta solo il traffico.

Non c’è dubbio che Musk stia cercando di interpretare il burattinaio qui. Il capo Tesla è pienamente consapevole del fatto che egli fa affermazioni coraggiose che molto spesso non si concretizzano. Che si tratti della consegna di modelli esistenti, della produzione di nuovi veicoli o dello sviluppo di infrastrutture, spesso le cose vanno male. Le affermazioni audaci sono insolite tra gli amministratori delegati pubblici di solito guardati. Il Wall Street Journal non può rifiutare il frutto a bassa quota.

Il grande olio ama le auto di tutte le forme e dimensioni

Inoltre, l’argomento relativo al petrolio e ai veicoli elettrici sembra un po ‘ridondante, dato che la maggior parte delle case automobilistiche sta investendo molto nella tecnologia EV. Tesla è un marchio affermato e grandi aziende energetiche stanno diversificando in alternative. Non è come se i veicoli elettrici fossero completamente privi di combustibili fossili; Tesla usa pneumatici in gomma, metallo e plastica l’ultima volta che ho controllato.

Elon Musk porta ancora le cicatrici di quando nessuno ha creduto in lui, e lo dimostra nei momenti di grande stress per Tesla. Musk, che è anche il capo di SpaceX, usa Twitter per catarsi. Non prenderlo troppo sul serio.

Sono sempre stato pazzo su Twitter fyi

– Elon Musk (@elonmusk), 15 aprile 2019

Circa l’autore

Francois Aure

Speculatore finanziario che vive sulle colline di Los Angeles. JD ma non molto avvocato. I libri di trading preferiti sono scritti da Jack Schwager.

LEGGI DI PIÙ…

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/person-standing-on-hand-rails-with-arms-wide-open-facing-the-mountains- e-nubi-725255 /)

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *