Beppe Grillo Conferenza Stampa

Grillo in conferenza stampa:”E’ stato un golpettino furbo”

Beppe Grillo Conferenza Stampa esordisce dopo la rielezione di al Quirinale: “E’ stato un istituzionale furbo. Ieri potevo venire in piazza, ma avevo paura che la mia presenza potesse fomentare la violenza”. E aggiunge: “Non voglio entrare in questi giri. Sono d’accordo con Rodotà, non faccio calate su Roma”.

“La nostra è iperdemocrazia” ha detto ancora Grillo. Poi, rivolgendosi a Bersani:” Non ho mai sentito il riconoscimento del nostro movimento, primo partito in Italia, ci chiamano grillini e dilettanti allo sbaraglio, ma stiamo lavorando. Bersani è venuto da noi solo per chiederci voti, per fare scouting. Se ci avesse chiesto di governare insieme ci avremmo pensato, potevamo cambiare la legge elettorale, in mezza giornata, o eliminare i rimborsi elettorali.”

In riferimento al prossimo governo poi, la linea del è intransigente, come spiega Roberta Lombardi: “Se i candidati sono Giuliano Amato o Enrico Letta, non ci sarà spazio di collaborazione.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *