Silvio Berlusconi alla Camera

Governo sconfitto su rendiconto. Napolitano: “La maggioranza è in grado di operare?”

[ADSENSE 1]
Il Governo sconfitto per un solo sul provvedimento del è una batosta amara per : 290 voti favorevoli contro 290 voti contrari. Scambi di accuse per chi non c’era e caos nella . Erano assenti oltre a Tremonti, anche Bossi, uscito a fumarsi una sigaretta e il “fido” Scilipoti.

In molti minimizzano: “Incidente tecnico”. Ma il problema è decisamente più grande: esistono difatti due precedenti che portarono il del Consiglio a rassegnare le dimissioni al Capo dello Stato: il primo del governo Goria nel 1988, il secondo riguardò Giulio Andreotti.

Ma Berlusconi, come è consuetudine ormai, chiederà l’ennesima fiducia: forte di una maggioranza ottenuta e mantenuta con una “compravendita di parlamentari”, come denunciato da un esposto dell’IDV, riuscirà ad uscirne nuovamente indenne. A meno che si presenti l’altolà del Presidente della Repubblica, , che già oggi è intervenuto con una nota decisamente chiara: “La maggioranza di governo è in grado di operare?”.

Redazione YouFOCUS.TV
[ADSENSE 2]




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *