Gli americani, frequentatori frequenti di Notre-Dame, iniziano gli sforzi per raccogliere fondi

LOS ANGELES (Reuters) – L’incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame lunedì a Parigi ha provocato appelli alla raccolta di fondi negli Stati Uniti, mentre le persone inorridite dal fuoco hanno iniziato a impegnarsi a ripristinare un punto di riferimento globale ancor prima che le fiamme si estinguessero.

I pompieri spengono le fiamme dalla cattedrale di Notre Dame in fiamme a Parigi, Francia, 15 aprile 2019. REUTERS / Benoit Tessier

La French Heritage Society di New York e la piattaforma di crowdsourcing di Go Fund Me sono state tra le prime a offrire aiuto per una cattedrale che è una destinazione da non perdere per i visitatori di Parigi provenienti da tutto il mondo.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha detto che sarà lanciata una campagna internazionale per raccogliere fondi per la ricostruzione della cattedrale di Notre-Dame. [NP6N21F04Z]

La French Heritage Society, un gruppo americano senza scopo di lucro dedicato alla conservazione dei tesori architettonici e culturali francesi, ha lanciato una pagina web per raccogliere fondi per il restauro della cattedrale.

“Notre-Dame è ovviamente una meraviglia architettonica e sicuramente un monumento che dovrebbe essere restaurato”, ha detto al telefono Jennifer Herlein, il direttore esecutivo della società.

Herlein non poteva dire subito quanto la sua organizzazione aveva sollevato per Notre-Dame lunedì. Alla fine, i fondi raccolti andranno direttamente alla cattedrale, ha detto.

L’organizzazione, fondata nel 1982, ha dato due concessioni lo scorso anno per un totale di oltre $ 430.000 per progetti di restauro presso la biblioteca nazionale francese, ha detto.

50 CAMPAGNE

Al sito GoFundMe, più di 50 campagne legate all’incendio al Duomo sono state lanciate a livello globale lunedì, John Coventry, portavoce di Go Fund Me, ha dichiarato via email.

“Nelle prossime ore lavoreremo con le autorità per trovare il modo migliore per assicurarsi che i fondi giungano nel luogo in cui faranno il massimo”, ha detto Coventry.

Alcune delle campagne Go Fund Me non avevano elencato alcun denaro raccolto entro la fine di lunedì e diverse campagne di battute sono state create tramite Go Fund Me per aiutare Quasimodo, il personaggio immaginario del romanzo di Victor Hugo del XIX secolo “Il gobbo di Notre-Dame”.

“Penso che la sfida sarà se le persone che danno i soldi siano d’accordo con coloro che stanno facendo la ricostruzione su come ricostruire la cattedrale”, ha detto Lisa Bitel, professore di religione e storia all’Università della California meridionale.

“Questo è un monumento nazionale in Francia e non risparmiano denaro per ricostruire”, ha detto Bitel. “Non credo che gli americani possano dire molto su come farlo”.

La Cattedrale di Notre-Dame ha guardato ai donatori internazionali per gli sforzi di rinnovamento passati.

Nel 2017, Michel Picaud, presidente di Friends of Notre-Dame De Paris, ha dichiarato al New York Times che il suo gruppo ha pianificato di organizzare cene di gala, concerti e altri eventi per raccogliere fondi in Francia e negli Stati Uniti per i lavori di restauro della cattedrale.

Segnalazione di Alex Dobuzinskis; montaggio di Bill Tarrant e Leslie Adler

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/person-using-black-blood-pressure-monitor-905874/)

Luigi Salmone

Luigi Salmone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *