Lele Mora e Emilio Fede

Fallimento Mora, Fede indagato per concorso in bancarotta fraudolenta

[ADSENSE 1]
è stato iscritto nel registro degli indagati per concorso in per quanto riguarda l’ relativa al fallimento di . I PM di MIlano che seguono l’inchiesta sono Eugenio Fusco e Massimiliano Carducci.

L’accusa è relativa al prestito di 2 milioni e 850 mila euro che Lele Mora ebbe in prestito da Giuseppe Spinelli, manager di Silvio Berlusconi, di cui Fede ne avrebbe trattenuto una parte.

Fede si è protetto dichiarando che i soldi trattenuti sarebbero relativi alla restituzione di un prestito fatto dallo stesso a Lele Mora.

Redazione YouFOCUS.TV
[ADSENSE 2]




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *