Ecco cosa devi sapere per iniziare la giornata.

È martedì 16 aprile 2019. Cominciamo da qui.

1. Notre Dame en feu

Massicce folle nel cuore di Parigi hanno guardato inorridita lunedì mentre un enorme incendio ha quasi distrutto la famosissima Cattedrale di Notre Dame.

“Alcuni di loro stanno cantando, alcuni di loro stanno tenendo le candele – molte persone sono in lacrime”, riferisce David Wright di ABC News da Parigi.

La struttura principale della cattedrale è stata salvata, e le due torri principali iconiche sono rimaste intatte, un funzionario del fuoco ha detto ai giornalisti lunedì.

Il presidente francese Emmanuel Macron promise che il paese avrebbe ricostruito la cattedrale iconica.

“Nel corso dei secoli, l’abbiamo ampliato e migliorato”, ha affermato Macron. “Ricostruiremo questa cattedrale insieme”.

2. Dropping soon: remix dei report di Mueller

Il Dipartimento di Giustizia ha dichiarato che il procuratore generale William Barr pubblicherà giovedì una versione redatta del rapporto del consigliere speciale Robert Mueller.

Fonti familiari hanno detto a ABC News che la Casa Bianca è stata informata sulla relazione, ma solo a grandi linee focalizzata sulla logistica e sui tempi. Fonti della Casa Bianca hanno detto che i consiglieri vicini al presidente sono preoccupati per ulteriori esempi di ostruzionismo della giustizia e qualsiasi altro precedente consigliere della Casa Bianca, Don McGahn, ha detto a Mueller durante più di 30 ore di interviste.

“Ci sono pochissime persone che conoscono le specifiche del rapporto”, dice John Santucci dell’ABC News sul podcast di oggi. “La nostra comprensione è che nessuno nella Casa Bianca ha ricevuto una dettagliata tabella di marcia.”

(Cliff Owen / AP, FILE) Il Consigliere speciale Robert Mueller passa davanti alla Casa Bianca, dopo aver frequentato la chiesa episcopale di St. John per i servizi del mattino, domenica 24 marzo 2019 a Washington.

3. Tasse di battaglia

Le speranze presidenziali democratiche stanno rilasciando le loro dichiarazioni dei redditi in mezzo a una battaglia del Congresso per accedere a Donald Trump, stabilendo uno standard per la trasparenza nella corsa del 2020.

“Grande immagine, questi democratici stanno dicendo: ‘Bene, ora è tutto lì fuori, fai quelle domande, chiedi dettagli personali, e vogliamo essere in grado di fare lo stesso con il presidente'”, dice il vice direttore politico MaryAlice Parks su ” Comincià qui.”

Dopo essere stato criticato per aver rilasciato solo i suoi rendimenti del 2014 nell’ultimo ciclo di elezioni presidenziali, il senatore Bernie Sanders, I-Vt., Ha rilasciato 10 anni di rendimenti, rivelando che ha guadagnato oltre $ 1 milione di reddito lordo corretto nel 2016 e nel 2017 , mentre inveisce contro l’1% più ricco di americani.

Ma Sanders non è l’unica ricca promessa democratica: il senatore Kamala Harris, D-Calif., E suo marito hanno riportato un reddito combinato del 2018 di quasi $ 2 milioni.

(Manuel Balce Ceneta / AP) Il senatore Bernie Sanders, I-Vt., Presenta Medicare for All Act del 2019, a Capitol Hill, il 10 aprile 2019.

4. Personale. Sicurezza.

Samantha Josephson, 21 anni, è stata uccisa a Columbia, in South Carolina, dopo aver ordinato un Uber e aver preso l’auto sbagliata.

Ora, poche settimane dopo la sua morte, i suoi genitori stanno sollecitando servizi di condivisione del giro e legislatori statali per aggiornare le misure di sicurezza per prevenire incidenti simili.

“I suoi genitori ora vedono … la loro tragedia come l’opportunità a nome della figlia di aiutare a cambiare il modo in cui le persone si assumono la responsabilità per la loro sicurezza personale e cambiano anche questo settore che fa ormai parte di tante nostre vite”, “Nightline” Co- ancora Byron Pitts dice sul podcast.

Lunedì la Lyft ha annunciato che la società aggiungerà “continui controlli dei precedenti penali”, un’espansione del suo processo di controllo dei precedenti, che ora monitorerà le potenziali attività criminali su base giornaliera e “una maggiore verifica dell’identità” per prevenire le frodi sull’identità.

Uber non ha annunciato aggiornamenti alla sua piattaforma di sicurezza dopo la morte di Josephson, sebbene misure più severe non possano aver impedito la sua uccisione perché il sospetto stava impersonando un guidatore di Uber. Un portavoce di Uber ha detto che la società ha utilizzato continui controlli sui precedenti penali dallo scorso anno e ha utilizzato il proprio sistema di verifica dell’identificazione in tempo reale per due anni.

(Craig F. Walker / The Boston Globe via Getty Images, FILE) Il driver Uber Dean Johnson aspetta un cliente fuori dalla South Station di Boston, il 22 aprile 2016.

“Start Here”, il podcast di punta di ABC News, offre uno sguardo diretto alle principali storie del giorno in 20 minuti. Ascolta gratuitamente tutti i giorni della settimana su Podcast Apple, Podcast Google, iHeartRadio, Spotify, Stitcher, TuneIn o l’app ABC News. Segui @StartHereABC su Twitter, Facebook e Instagram per contenuti esclusivi e mostra aggiornamenti.

Altrove:

“La sua retorica odiosa e infiammatoria crea un vero pericolo”: ore dopo la replica. Ilhan Omar dice che le minacce sulla sua vita sono aumentate in seguito agli attacchi pubblici di Donald Trump, il presidente degli Stati Uniti d’America la attacca pubblicamente di nuovo.

“Nei fine settimana non sto scorrendo la pagina cercando di vedere che contenuto scrivono i giornalisti”: AOC parla del motivo per cui ha lasciato Facebook.

“Una situazione molto seria”: i genitori in una sezione di Brooklyn che soffrono di un’enorme epidemia di morbillo stanno facendo causa al sindaco di New York dopo aver ordinato le vaccinazioni obbligatorie.

Dai nostri amici FiveThirtyEight:

Julian Castro può radunare gli elettori latini ?: L’anno prossimo, il gruppo di elettori ammissibili del paese dovrebbe includere per la prima volta più latinoamericani che afroamericani. Ma più di 10 anni dopo che gli elettori neri si sono dimostrati fondamentali nella nomina e nell’elezione del primo candidato presidenziale del partito afroamericano, un candidato latinoamericano non è mai arrivato particolarmente vicino a vincere le primarie presidenziali democratiche o repubblicane.

Togliti il ​​cappello:

Nel cuore di questa misteriosa storia, ahem, è un ottimo cane.

Gli operai della piattaforma petrolifera hanno salvato un cucciolo trovato a nuotare nel Golfo della Thailandia a circa 137 miglia al largo, dopo averlo notato mentre remava vicino all’impianto il venerdì. Il cane ha nuotato verso la piattaforma del rig e si è aggrappato a un palo, ha detto a ABC News Vitisak Payalaw, un pianificatore off-shore per Chevron Thailand Exploration and Production Ltd..

Gli operai hanno usato una corda per salvare il cane rabbrividente, che hanno chiamato Boonrod, che significa “il cane salvato per merito”.

Payalaw ha detto che progetta di adottare il cane quando ritorna a riva a fine mese.

Fonte immagine: https://morguefile.com/ (https://morguefile.com/)

Luigi Salmone

Luigi Salmone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *