Dow sfida il Drama del commercio come Boom dei lavori di lavoro Spellbinds Wall Street

CCN: Il Dow e il più ampio mercato statunitense sono entrati più in profondità nella modalità di recupero giovedì dopo che una coppia di società blue-chip ha riportato utili trimestrali migliori del previsto e meno americani hanno fatto domanda per i sussidi di disoccupazione la settimana scorsa.

Dow estende Blockbuster Rally; S & P 500, Nasdaq Follow

Tutti gli indici benchmark di Wall Street hanno registrato una crescita significativa giovedì, rispecchiando una forte sessione pre-mercato per i futures Dow. Il Dow Jones Industrial Average è salito di 272 punti, pari all’1,1%, a 25,820,11.

Il Dow Jones Industrial Average prolunga la sua ripresa giovedì con utili societari più forti del previsto. | Grafico via Yahoo Finanza.

Blue-chips di Dow Walmart Inc. (WMT) e Cisco Systems Inc. (CSCO) sono aumentati bruscamente dopo che le società hanno riportato utili trimestrali migliori del previsto.

L’ampio indice S & P 500 delle azioni a grande capitalizzazione ha guadagnato l’1,2% a 2,885,90. Tutti gli 11 settori primari hanno registrato guadagni. I finanziari e i materiali sono stati i maggiori guadagni percentuali di giovedì.

Le forti prestazioni nei servizi di comunicazione e nella tecnologia dell’informazione hanno spinto al rialzo il Nasdaq Composite Index. La media basata sulla tecnologia è salita dell’1,3% a 7.921,89.

Il mercato del lavoro degli Stati Uniti si stringe

Il mercato del lavoro degli Stati Uniti è su basi solide mentre le richieste di disoccupazione si riducono nella settimana conclusasi l’11 maggio Fonte: Shutterstock

Il mercato del lavoro statunitense si è irrigidito molto più del previsto la scorsa settimana, confermando ulteriormente la ripresa economica dell’amministrazione Trump.

Gli economisti del Dipartimento del Lavoro hanno detto che il numero di americani che hanno presentato domanda di sussidio di disoccupazione è sceso di 16.000 a 212.000 destagionalizzati nella settimana conclusasi l’11 maggio. Gli analisti chiedevano un calo a 220.000.

Un forte mercato del lavoro fornisce una fonte di ottimismo agli investitori preoccupati che il rallentamento economico globale colpisca presto le coste americane. I venti contrari alla recessione sono tenuti sotto controllo nonostante le continue tensioni commerciali con la Cina ei segnali di un rallentamento manifatturiero a casa.

Il mercato immobiliare statunitense è stato impantanato in un rallentamento pluriennale a causa dell’aumento dei tassi di interesse e dei prezzi delle case. Il mese scorso sono iniziati gli alloggi e i permessi di costruzione, che potrebbero offrire al mercato in difficoltà una tregua temporanea.

Il tasso di cambio è salito del 5,7% ad aprile a 1,235 milioni di unità destagionalizzate, secondo quanto riferito dal Dipartimento del commercio di giovedì. I permessi di costruzione, che sono una delega per i futuri piani di costruzione, sono aumentati dello 0,6% a un ritmo di 1,296 milioni di unità.

Clicca qui per un grafico dei prezzi Dow Jones Industrial Average in tempo reale.

Circa l’autore

Sam Bourgi

Capo redattore di Hacked.com e collaboratore di CCN.com, Sam Bourgi ha trascorso gli ultimi nove anni incentrato su economia, mercati e criptovalute. Le sue opere sono state citate e citate da alcuni dei principali telegiornali del mondo, tra cui Barron, CBOE e Forbes. Gli avidi cripto-osservatori e quelli con una persuasione libertaria possono seguirlo su twitter su @hsbourgi.

Questo articolo è stato pubblicato da Josiah Wilmoth.

LEGGI DI PIÙ…

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/flat-view-photography-of-four-persons-sitting-facing-laptop-on-desk-1451447/ )

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *