Dopo l'atterraggio di emergenza del governo Jet vuole controllare le compagnie di manutenzione FDP

BERLINO (YF) – Il politico della difesa del FDP Marie-Agnes Strack-Zimmermann ha chiesto dopo l’atterraggio di emergenza di una macchina governativa dell’Aeronautica militare, una revisione del contratto per le società di manutenzione. “Deve essere chiarito il più rapidamente possibile immediatamente dopo che un’ispezione a tale” malfunzionamento “può avere”, ha detto mercoledì all’agenzia di stampa tedesca a Berlino. In precedenza, altre interruzioni dell’aviazione avevano fatto notizia.

I fari ora appartengono a Lufthansa (quota Lufthansa) Tecnologia e compagnia Bombardier Strack-Zimmermann ha chiesto che fossero responsabili della manutenzione di queste macchine. “Se un veicolo esce dall’officina e presenta seri problemi tecnici, non è il proprietario a essere responsabile, è il laboratorio”, ha affermato. “Lufthansa Technik e Bombardier ora devono sopportare domande difficili, perché ovviamente solo grazie all’equipaggio professionale è stato impedito un disastro.”

Il Global 5000 della prontezza del volo era martedì dopo un’ispezione approfondita e pochi minuti dopo la partenza a Berlino-Schoenefeld in movimenti di volo incontrollati e nell’atterraggio di emergenza alternativamente con entrambe le ali sul terreno sfregiate. Avrebbe dovuto portare questo mercoledì il presidente federale Frank-Walter Steinmeier a Stuttgart./cn/DP/jha

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *