Craig Wright ha presumibilmente inviato un'e-mail falsa nella causa legale di Dave Kleiman

Qui.
Ottieni analisi esclusive e idee di investimento per attività future su Hacked.com. Unisciti alla community oggi e ricevi fino a $ 400 di sconto usando il codice: “CCN + Hacked”. Iscriviti qui.

sostiene che Wright ha rubato oltre 1 milione di BTC da Kleiman poco dopo la sua morte.

Firma in realtà data fino al 2014, non 2012

L’utente di Reddit Contrarian__ afferma che una prova presentata da Wright nel caso è dimostrabilmente falsa. Un apparente esperto di firme e crittografia GPG, Contrarian__ rende chiaro il suo caso come il giorno:

Sappiamo come trovare l’ID lungo della chiave utilizzata e il timestamp della firma. Ho evidenziato l’ID e messo in corsivo il timestamp. Guardando il server delle chiavi del MIT, possiamo trovare la chiave falso *. Il timestamp della firma è 1394600848, che è il 12 marzo 2014, due settimane prima che Craig depositasse per installare Uyen come direttore della vecchia società di Dave, e quasi un anno dopo la morte di Dave!

L’e-mail ha un’altra caratteristica interessante, al di là della sua apparente falsa firma: a quanto pare Dave Kleiman ha sputato il suo stesso nome come Klieman quando ha impostato l’account da cui ha inviato l’e-mail. O l’e-mail è definitivamente falsa e presunta Satoshi Nakamoto Craig Wright non è riuscito a cogliere l’errore durante la generazione della fabbricazione.

Un altro commentatore di Reddit sottolinea che la strategia per “nominare” qualcuno è strana, come afferma presumibilmente Kleiman:

A meno che non senta il contrario, presumo che stiate arrivando a bordo.

I commenti del redditor:

Userò questa tecnica per assemblare una straordinaria commissione per i registi per la mia attività di dog-walking.

Craig Wright: Chief Scientist o Professional Litigant?

Wright sta rapidamente diventando un litigante professionista, con azioni legali contro di lui e numerosi casi contro altri. Calvin Ayre ha agito come una sorta di giornalista per Wright, facendo sapere al mondo che Wright manda sempre più minacce legali.

Più recentemente, i soggetti del suo rancore legale hanno ottenuto un profilo sempre più alto: sia Vitalik Buterin che Adam Back dovrebbero rispondere per aver negato l’affermazione (non dimostrata) di Wright di essere Satoshi Nakamoto.

Adam Backback ha ricevuto la sua lettera da Craig oggi, così avrà anche la possibilità di raccontare la sua storia sotto giuramento in un tribunale del Regno Unito. Deve essere davvero contento di questo dato quanto è stato rumoroso nell’ultima settimana sulle sue opinioni. 🙂 https://t.co/ygDnfkZW7I

– Calvin Ayre (@CalvinAyre), 16 aprile 2019

Noterai che questo reporter ha fatto un raro commento sul post collegato nel tweet sopra. Sembra chiaro che Satoshi Nakamoto abbia illustrato all’interno delle pagine del whitepaper perché stava facendo riferimento al documento di Hashcash di Adam Back. Tuttavia, Wright afferma nel suo lavoro più recente:

Quindi, Wei viene referenziato come ha aiutato. Ad Adam Back viene fatto riferimento mentre mi indicava Wei.

Il fatto che Craig Wright non sia ancora riuscito a dimostrare la sua identità come Satoshi Nakamoto non dovrebbe essere perso nel lettore. Persino amici e fedeli seguaci di Wright, come Roger Ver, alla fine si sono separati, credendo di essere stati truffati.

Lo standard di prova su chi sia Satoshi Nakamoto sembra essere la possibilità di creare una firma crittografica usando uno degli indirizzi originali di Satoshi. Nessuno ha fatto questo, incluso Craig Wright.

Circa l’autore

PH Madore

PH Madore ha scritto per CCN dal 2014 ed è attualmente responsabile di Crypto. Si prega di inviare suggerimenti di ultime notizie o richieste di investigazione a [email protected] Il suo sito web è http://phm.link

LEGGI DI PIÙ…

Fonte immagine: https://morguefile.com/ (https://morguefile.com/)

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *