CORREZIONE: il Baden-Wuerttemberg vuole il chiarimento della corte suprema al limite NO2

(Il set di lead è stato completamente riscritto).

STUTTGART (YF) – Nel dibattito sull’inquinamento atmosferico nelle città il Baden-Württemberg vuole chiarire le incertezze giuridiche nella proporzionalità dei divieti di guida del diesel da parte della più alta corte. Si voleva procedere contro una sentenza del tribunale amministrativo (VGH) del Baden-Wuerttemberg, ha detto un portavoce del ministero dei Trasporti mercoledì a Stoccarda. Il VGH aveva imposto alla città di Reutlingen i divieti di guida diesel e dichiarato che il limite UE di 40 microgrammi per metro cubo era obbligatorio. Tuttavia, secondo la volontà del governo federale nero-rosso, i divieti di guida dovrebbero di norma essere sproporzionati se l’inquinamento medio annuale NO2 non supera i 50 microgrammi per metro cubo d’aria.

La grande coalizione di Berlino vuole minimizzare le conseguenze della guida dei divieti sul controllo dell’inquinamento atmosferico nelle città. Con il recente verdetto di VGH, il ministro dei trasporti Winfried Hermann (Green) conferma il suo atteggiamento secondo cui il diritto dell’UE ha un’immediata validità: “Ho sempre indicato questo rischio”. Il suo portavoce ha dichiarato che volevano essere chiariti in ultima istanza, il Tribunale amministrativo federale a Lipsia, indipendentemente dal fatto che i regolamenti federali violassero o meno la legge dell’UE. Il direttore federale dell’aiuto ambientale tedesco (DUH), Jürgen Resch, ha valutato la sentenza VGH come “uno schiaffo in faccia al governo federale”.

A Reutlingen, il valore di NO2 l’anno scorso era di 53 microgrammi per metro cubo. La città vuole fare a meno dei divieti di guida del diesel, così i giudici VGH. L’obiettivo di raggiungere il limite UE di 40 microgrammi per metro cubo il più rapidamente possibile non dovrebbe essere messo in prospettiva per quanto riguarda la nuova legislazione federale (rif. 10 S1977 / 18). A Stoccarda, dall’inizio dell’anno, i divieti di guida per le auto diesel di Euronorm 4 e peggio sono sostanzialmente in vigore. Il governo di stato verde-nero del premier Winfried Kretschmann (Verdi) li aveva promulgati dopo che era stata costretta a farlo forzatamente./bg/DP/jha

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *