Corte Costituzionale

Consulta: via libera al referendum sul nucleare

La ha dichiarato ammissibile con unanime il nuovo quesito proposto dalla Cassazione in relazione al sul dei prossimi 12 e 13 giugno. La ha spiegato nelle motivazioni della sentenza n°174, che la legge approvata dal Parlamento nel decreto Omnibus, consente il nucleare.

La Camera di Consiglio si è riunita nella mattinata, presieduta dal neo eletto Alfonso Quaranta, al fine di decidere sull’ammissibilità del referendum sul nucleare, come formulato dalla Cassazione: l’ufficio centrale della Cassazione aveva infatti confermato la consultazione referendaria sul nucleare poichè con l’ìntroduzione del decreto Omnibus da parte del Governo, “non solo non si è messo fine alla volontà di produrre nucleare, ma attraverso l’articolo 5 sono state dettate regolei aventi forza e efficacia di una legge per aprire nell’immediato al nucleare.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *