CONDIVIDI IN FOCUS 2: su Netflix, lo scetticismo è predominant

(nuovo: prezzi dopo l’apertura della borsa, commento del Credit Suisse)

NEW YORK (YF) – Gli investitori hanno dati e previsioni recenti dal provider di streaming Netflix (condivisione Netflix) preso piuttosto disilluso. Dopo essere saliti di oltre il 2 percento nelle prime contrattazioni di mercoledì, si sono trasformati in un mercato azionario amichevole al ribasso e ha perso più dell’1% di recente a 355 dollari USA.

Netflix non ha ancora soddisfatto le grandi aspettative, ha scritto gli analisti della banca Credit Suisse. Mentre i dati finanziari del primo trimestre hanno sorpreso positivamente e il numero di nuovi abbonati ha raggiunto il record, il numero di nuovi clienti presi di mira per il secondo trimestre è deludente. Per quest’ultimo, anche l’aumento dei prezzi in diversi paesi come Messico, Brasile e Germania ha avuto un ruolo, che ha rappresentato circa il 40% degli abbonati stranieri.

Secondo l’analista Eric Sheridan di Bank UBS, il primo trimestre ha avuto sia positivi che negativi. Nel complesso, si è parlato di un buon inizio dell’anno, ma una prospettiva sommessa sullo sviluppo dei numeri degli utenti nel secondo trimestre. Durante questo periodo, Netflix si aspetta un numero deludente di appena 5 milioni di nuovi abbonati.

Di recente, tuttavia, sono aumentati i commenti degli analisti che non hanno considerato questo numero così grave. Douglas Anmuth di JPMorgan è ottimista sull’argomento secondo cui Netflix ha offerto offerte di film e serie particolarmente forti nella seconda metà dell’anno. Inoltre, non crede che una recente aggiunta a Walt Disney (Walt Disney Share) presentato il servizio di streaming diventando una minaccia per Netflix. Anche Mark Mahaney di RBC è andato in uno studio per Netflix da un numero di abbonati continua ad accelerare.

Già il giorno prima, c’era stato un alto grado di elogio per le azioni: un aggiornamento degli esperti della Deutsche Bank aveva permesso alle carte Netflix di guadagnare il 3%. L’analista Bryan Kraft era stato molto ottimista riguardo alla crescita dei numeri degli abbonati e quindi raccomandò di acquistare gli stock./tih/bek/mis/la/he

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *