Carl Zeiss Meditec promette una maggiore redditività

JENA (YF) – La società di tecnologia medica Carl Zeiss Meditec (Carl Zeiss Share) Dopo un aumento delle vendite e degli utili nei primi sei mesi è più ottimista per l’anno fiscale in corso fino alla fine di settembre. La direzione ora prevede una redditività superiore rispetto a prima, come annunciato venerdì dalla società per la presentazione dei dati preliminari. Il margine operativo (EBIT) dovrebbe essere compreso tra il 15 e il 17,5 percento, dopo che il 14-16 percento era stato precedentemente preso di mira. Le vendite dovrebbero oscillare tra 1,35 e 1,42 miliardi di euro, con un aumento fino all’11% circa rispetto all’anno precedente, che è stato di 1,28 miliardi di euro di ricavi.

Secondo i calcoli preliminari, il produttore di microscopi chirurgici, laser e lenti ha aumentato le vendite nel primo semestre dell’esercizio 2018/19 di circa il 9 percento a circa 667 milioni di euro. L’utile prima degli interessi e delle imposte (EBIT) è passato da 88,2 milioni dell’anno precedente a circa 110 milioni di euro. Ciò rappresenta un aumento dal 14,4 al 16,5% del margine EBIT. Le azioni sono aumentate di oltre il sei percento. La società intende pubblicare i suoi dati semestrali finali il 6 maggio. / Tav / jha /

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *