Cambio estero: tasso in euro ancora poco più di 1,13 dollari USA

NEW YORK (YF) – L’Eurocorso Lunedì ha rivendicato $ 1,13 (dollaro) negli Stati Uniti. Infine, la valuta comune è costata $ 1,1303. Citava al livello dei primi affari europei. La Banca centrale europea aveva fissato il tasso di riferimento a 1,1313 (venerdì: 1,3121) dollari. Il dollaro era costato 0,8839 (0,8833) euro.

Il commercio era stretto. Negli Stati Uniti, l’umore nello stato di New York è stato più luminoso del previsto ad aprile. Nel mercato valutario, il numero ha giocato, ma difficilmente un ruolo.

La sterlina britannica è leggermente aumentata rispetto a tutte le principali valute. La valuta britannica si è recentemente spostata in una gamma molto ristretta. Gli operatori commerciali si riferiscono al posticipo della data di Brexit al 31 ottobre. È improbabile che la banca centrale britannica prenda provvedimenti per risolvere il problema della Brexit

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *