Cambio estero: l'euro aumenta dopo i robusti dati della Cina

FRANCOFORTE (dpa AFX) – L’euro ha guadagnato mercoledì. A mezzogiorno, la moneta comune costa $ 1,1310, leggermente più che nel commercio asiatico. La Banca centrale europea (BCE) aveva fissato il tasso di riferimento martedì pomeriggio a $ 1,1305 (tasso di cambio del dollaro).

I dati economici cinesi leggermente migliori del previsto hanno causato un buon umore sui mercati finanziari. La valuta di riserva globale, il dollaro USA, è stata appesantita, mentre l’euro ne ha guadagnato alcuni. L’economia cinese è cresciuta del 6,4% anno su anno nel primo trimestre dell’anno in corso. È stato un po ‘più di quanto si aspettassero gli analisti.

Più numeri di settore, di vendita al dettaglio e di immobilizzazioni erano solidi. Gli analisti bancari hanno visto lo sviluppo confermando che lo stimolo del governo ha avuto un impatto. Bankhaus Lampe ha parlato della crescita del suolo.

Nel commercio pomeridiano, i dati dal commercio estero sono attesi dagli Stati Uniti. In serata, la Federal Reserve statunitense ha pubblicato il suo rapporto economico “Beige Book” ./ bgf / jkr / fba

Andrea Russo

Andrea Russo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *