Alfonso Quaranta

Berlusconi tenta di sabotare il referendum. Quaranta: “Consulta non può bloccarlo”

e maggioranza hanno una gran paura del sul nucleare, altro che “ inutile”: difatti Palazzo Chigi e Avvocatura di Stato hanno fatto ricorso “lampo” alla contro la decisione della Cassazione. E il ricorso sarà letto e valutato martedì.

E nella giornata di oggiè stato eletto alla presidenza della , ben visto dal centro-destra, che ha però dichiarato di ritenere “inopportune le interferenze esterne sull’autonomia del Palazzo della Consulta”: per la prima volta è stata interrotta la prassi secondo la quale veniva eletto il più anziano. Il neo eletto Quaranta ha aggiunto: “Non possiamo cancellare il referendum, la Corte Costituzionale non ha questo potere”.

“Ci pronunceremo domani mattina, e non posso anticipare nulla”, ha detto in riferimento alla camera di consiglio convocata per decidere sul quesito del nucleare, confermato dalla Cassazione. “Non so se sarà una decisione semplice o complessa: esamineremo tutti gli aspetti della problematica”

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *