Silvio Berlusconi

Berlusconi: “Referendum inutile, ha poca importanza per il Governo”

Berlusconi torna a far parlare di sè. In mattinata è intervenuto nello spazio di Mattino 5 di Maurizio Belpietro, sostenendo che i 4 quesiti sui quali gli italiani andranno a votare domenica e lunedì 12 e 13 giugno sono di poca importanza per il Governo e sostanzialmente “inutili”.

Il sul per il nucleare lo ritiene “inutile” e fuorviante poichè asserisce che le normative del decreto Omnibus cancellavano già di per sè la costruzione delle centrali: in verità nascondono una moratoria di un anno, come da lui stesso dichiarato durante l’incontro italo-francese con Sarkozy.

“Il Governo rispetterà il volere dei cittadini”: dichiara. Ma insiste sul fatto che tutti i quesiti siano fuorvianti oltre ad essere nati a fronte di iniziative demagogiche.

Ha parlato anche sulla richiesta di nel PDL lanciata da molti esponenti del suo partito. Sostiene di “non essere contrario all’uso delle , purchè chi vota siano veri sostenitori del PDL, schedati onde evitare infiltrazioni della Sinistra”.

Redazione YouFOCUS.TV




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *