Bank of America ha scoperto un semplice commercio che ha triplicato il rendimento del mercato: acquistare titoli azionari che odiano i “soldi intelligenti”. Ecco come puoi essere coinvolto.

  • Essere un contrarian può ripagare in borsa, perché spesso si tratta di trovare aziende non amate i cui lati positivi sono sottovalutati.
  • Bank of America Merrill Lynch ha portato la sua analisi sulla questione un ulteriore passo avanti e ha scoperto che una strategia di acquisto degli stock più odiati sia da hedge che da fondi comuni ha battuto facilmente il mercato.
  • L’azienda offre alcune informazioni su come un investitore può replicare questo approccio.
  • Visita BusinessInsider.com per altre storie.

Quando si tratta di investire in azioni, può pagare per essere un contrarian.

Andare controcorrente può essere una tecnica redditizia in situazioni in cui una dinamica di mercato si è allungata eccessivamente, dal momento che rende più incline a uno schiocco feroce. Può anche essere un buon modo per trovare occasioni in titoli non amati il ​​cui lato positivo è sottovalutato.

Questo fatto non è perso su Bank of America Merrill Lynch, che riconosce l’enorme valore incorporato in tale tecnica.

L’azienda ha studiato anni di comportamento del mercato e ha scoperto che l’approccio contrarian all’acquisto di azioni maggiormente sottopesate dai fondi attivi a larga capitalizzazione e alla vendita delle loro posizioni più sovraponderate ha “generato in modo consistente alfa”.

Ma aspetta, c’è di più. BAML ha spinto questa idea ad un ulteriore estremo – uno che comporta l’acquisto degli stock più lusingati sia dagli hedge fund che dalle loro controparti dei fondi comuni long-only.

Per arrivare a questa conclusione, BAML ha suddiviso le partecipazioni in hedge e mutual fund in quintili, classificati in base al peso relativo. I gruppi di hedge fund sono stati visti su una scala che va dal più lungo al più breve, mentre i fondi comuni di investimento sono stati segmentati da quanto sono affollati o trascurati i loro titoli assortiti.

La scoperta sorprendente di BAML può essere trovata nella tabella qui sotto. Come si può vedere dalla cella verde scuro in basso a destra, gli stock che sono stati entrambi i più shorted dagli hedge fund e più trascurati dai fondi comuni di investimento long-only hanno guadagnato il 16,3% nell’ultimo anno. Questo è più del triplo del guadagno del 4,7% nel benchmark S & P 500.

Bank of America Merrill Lynch

Quindi, come puoi essere coinvolto in questo approccio doppiamente controcorrente? Mentre è difficile individuare esattamente quali titoli rientrano in questi rispettivi gruppi, BAML ha lavorato attorno a quali settori sono più propensi a contenere tali società.

Come mostrato nella tabella qui sotto, i due settori meno amati dai fondi hedge e mutualistici sono beni immobili e beni di prima necessità. Inoltre, le scorte di servizi pubblici sono particolarmente odiate dai fondi comuni di investimento. In quanto tali, queste aree sono probabilmente la soluzione migliore per replicare il successo dello studio di BAML.

Per il contesto, queste sono le cinque più grandi aziende in ogni settore in questo momento:

  • Utilità : NextEra Energy, Duke Energy, Dominion Energy, Southern Co., Exelon
  • Immobili : American Tower, Simon Property Group, Crown Castle International, Prologis, Equinix

Sul rovescio della medaglia, aree più rischiose come il settore dei servizi di comunicazione recentemente ristrutturato – che ora include Netflix, Google e Facebook, tra altri mega-cap-juggernauts – e il consumatore discrezionale sembrano le aree da evitare.

Bank of America Merrill Lynch

Con tutto ciò che è stato stabilito, si deve notare che questa performance passata non garantisce che la dinamica scoperta da BAML persisterà. Dopotutto, le aree difensive impopolari con copertura e fondi comuni sono comunemente considerate come fonti di rendimento. E se i rendimenti obbligazionari continuano a scendere, il loro appeal relativo potrebbe aumentare.

BAML dice che le cose stanno già andando in quella direzione. La società rileva che la ponderazione relativa delle società di servizi pubblici nei portafogli di fondi comuni, pur essendo sottoponderata, si è avvicinata a un massimo di tre anni.

Se seguirai o meno il suggerimento di BAML, dovresti davvero dipendere dalla tua prospettiva di mercato personale: dove i rendimenti stanno andando e se il mercato azionario manterrà un taglio incline al rischio.

Ma a prescindere da cosa tu decida, è chiaro che ci sono dei soldi seri da far pensare come un contrarian. Devi solo essere in grado di aggiustare quelle transazioni mentre il mercato si trasforma.

Questa è una storia di soli iscritti. Per leggere l’articolo completo, fai clic qui per richiedere il tuo accordo e ottenere l’accesso a tutti i contenuti esclusivi di Business Insider PRIME.

Ottieni l’ultimo prezzo delle azioni Bank of America qui.

Altro: Investire sul mercato azionario di Borsa Prime BI

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/action-america-architecture-avenue-378570/)

Sofia Bianchi

Sofia Bianchi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *