Bere acqua

Aquaholic: la sindrome di dipendenza dall’acqua

[ADSENSE 1]
, ovverosia sindrome di dall’: il termine è tornato di attualità dopo che il Daily Mail ha pubblicato la storia di , PR 25nne di Londra, affetta da questa sindrome.

Il motivo che ha portato Joanne alla ribalta della cronaca è il fatto che consumi 6 litri di acqua al giorno, con punte di 16 litri quando si dedica allo sport: nel giorno in cui ne abusò, fu necessario il ricovero in ospedale.

I limiti di consumo dell’acqua sono ben chiari: un adulto di 60 chilogrammi, in condizioni normali di salute deve assumere da 1,5 a 2 litri di acqua al giorno, per difendersi da infezioni urinarie, tumori alla vescica e calcoli ai reni. Superata tale soglia, l’acqua può diventare rischiosa.

Redazione YouFOCUS.TV
[ADSENSE 2]




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *