Aptiv porta le sue ambizioni auto-guida (e tecnologia) alla Cina

APTIV, il fornitore di auto statunitense e la società di software self-driving, sta aprendo un centro di mobilità autonomo a Shanghai per concentrarsi sullo sviluppo e l’eventuale impiego della sua tecnologia sulle strade pubbliche.

L’espansione segna il quinto mercato in cui Aptiv ha istituito attività di ricerca e sviluppo, prove o operative. Aptiv ha operazioni di guida autonome a Boston, Las Vegas, Pittsburgh e Singapore. Ma la Cina è forse il suo obiettivo più ambizioso.

Aptiv non ha mai avuto operazioni AV in Cina, ma ha una lunga storia nel paese, comprese le strutture di produzione e ingegneria. La compagnia, nelle sue precedenti forme come Delphi e Delco è in Cina dal 1993 – esperienza che sarà inestimabile nel tentativo di portare i suoi sforzi di veicoli autonomi in un nuovo mercato, ha dichiarato a un’intervista rilasciata a TechCrunch il presidente di Aptiv Autonomous Mobility, Karl Iagnemma.

“L’opportunità a lungo termine in Cina è al di fuori delle classifiche”, ha detto Iagnemma, sottolineando un recente studio di McKinsey secondo cui il Paese ospiterà i due terzi delle miglia autonome del mondo entro il 2040 e sarà un’opportunità di mobilità per trilioni di dollari.

“Per Aptiv, è sempre stata una questione di non” se “, ma quando entreremo nel mercato cinese”, ha aggiunto.

Aptiv effettuerà test auto su guida su strade pubbliche entro la seconda metà del 2019.

“La nostra esperienza in altri mercati ha dimostrato che in questo settore si impara facendo”, ha spiegato Iagnemma.

Ed è un commento che Iagnemma può sopportare. Iagnemma è il co-fondatore di nuTonomy di auto-driving startup, uno dei primi a lanciare un servizio robotaxi nel 2016 a Singapore che il pubblico, insieme ai driver per la sicurezza umana, potrebbe utilizzare.

NuTonomy è stata acquisita da Delphi nel 2017 per $ 450 milioni. NuTonomy divenne parte di Aptiv dopo che il suo lancio da Delphi fu completato.

Aptiv è anche in discussione con potenziali partner per la mappatura e lo spiegamento commerciale dei veicoli Aptiv in Cina.

Alcune di queste partnership probabilmente imiteranno i tipi di relazioni che Aptiv ha creato qui negli Stati Uniti, in particolare con Lyft . I veicoli Aptiv con guida autonoma operano sulla piattaforma di Lyft a Las Vegas e hanno fornito oltre 40.000 giri autonomi a pagamento a Las Vegas tramite l’app Lyft.

Aptiv dovrà inoltre creare nuovi tipi di partnership diversi da quelli che ha negli Stati Uniti a causa delle restrizioni e delle regole in Cina relative alla raccolta dei dati, alla proprietà intellettuale e alla creazione di dati cartografici ad alta risoluzione.

LEGGI DI PIÙ…

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/man-taking-photo-while-sitting-on-black-chair-2115667/)

Luigi Salmone

Luigi Salmone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *