Apple Watch 2: stand-alone, con GPS, barometro e cinturini intelligenti

Le sull’ cominciano ad uscire, tenendo conto che verrà presentato il 9 settembre prossimo. Secondo l’analista di KGI, l’ Watch 2 integrerà , oltre a funzione e prestazioni diverse. Sembra che le voci riguardanti invece il fatto che fosse del 40% più sottile siano smentite o solo posticipate all’anno successivo.

Apple Watch 2Uno degli elementi di sicuro più interessanti è che sarà un sistema , autonomo rispetto agli , dei quali adesso rappresenta una vera e propria estensione. L’Apple Watch 2 consentirà di effettuare chiamate, scambiare messaggi e connettersi al web senza avere la necessità di un collegato. Tutto ciò sarà possibile con l’ultimo update del Watch OS, la versione 2.2.1

Altre ipotesi al vaglio, non ancora smentite, riguardano i nuovi cinturini. Si pensa infatti che Apple abbia fatto inserire sensori in grado di misurare alcuni parametri del portatore, tra cui misurazione della pressione sanguigna, della temperatura corporea e addirittura del livello di glucosio nel sangue. Inoltre forse integrerà una fotocamera frontale FaceTime, con sensore da 1,2 Megapixel e un miglioramento dell’illuminazione lato display attraverso la tecnologia OLED.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *