Vaticano

Anonymous attacca il Vaticano

[ADSENSE 1]
Gli attivisti di hanno messo a segno un nuovo colpo sferrando un al sito del . L’operazione è stata rivendicata dal gruppo tramite un blog che si definisce “blog ufficiale di Italia”.

Ecco uno stralcio del loro comunicato:

Giorno a voi Vatican.va.
Oggi Anonymous ha deciso di porre sotto assedio il vostro sito in risposta alle dottrine, alle liturgie ed ai precetti assurdi ed anacronistici che la vostra organizzazione a scopo di lucro (chiesa apostolica romana) propaga e diffonde nel mondo intero.
Avete bruciato testi di immenso pregio storico e letterario, avete barbaramente giustiziato i vostri più accaniti detrattori e critici nel corso dei secoli, avete negato teorie universalmente ritenute valide o plausibili; avete indotto sprovveduti a pagare per ottenere l’accesso al paradiso con la vendita di indulgenze.

Il sito Vatican.va è offline da più di un’ora. L’attacco perpetrato, a quanto pare, è un (Distributed Denial of Service), strumento comune che Anonymous ha utilizzato anche in passato. E’ da notarsi che nel comunicato gli attivisti di Anonymous tendono a chiarire che questo attacco “non è contro la religione o contro i fedeli, bensì verso la corrotta Chiesa Romana Apostolica e tutte le sue emanazioni”. Un attacco alla Chiesa come istituzione quindi, e non come credo.

Redazione YouFOCUS.TV
[ADSENSE 2] 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *