little tony

Addio a Little Tony, il Cuore Matto ha smesso di battere

little tonyUn triste periodo, questo per la musica italiana. Anche si è spento, in seguito ad una malattia: il cancro ai polmoni ha portato via l’autore di tante storiche canzoni come , , Riderà e La Spada nel Cuore.

 

Little Tony, al secolo Antonio Ciacci, nato a Tivoli il 9 febbraio del 1941, comincia la sua carriera professionale nel ’58, quando viene notato da un impresario inglese, che lo porta con se in Gran Bretagna. Nel ’61 torna in Italia, con un bagaglio di esperienze e l’amore per il Rock ‘n Roll, interpretando le sue canzoni più conosciute, molte delle quali piazzatesi sul podio di San Remo, come il secondo posto guadgnato da 24mila Baci, interpretata con Adriano Celentano.

 

Il successo di Little Tony andò anche oltre, portandolo in europa e negli stati del sud dgli . Guadagnatosi il titolo di Elvis Presley italiano, Little Tony non ha mai abbandonato il suo amore per il Rock ‘n Roll, reinterpretandolo in successi che rimarranno sempre nella nostra memoria.

Arrivederci Tony.

 

La redazione YouFOCUS.tv




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *