Abbiamo guidato il Lamborghini Urus per una settimana per vedere se regge come un SUV di famiglia

Di seguito è riportata una trascrizione del video.

Matt DeBord: Oggi sto controllando il primo veicolo super sport al mondo, il Lamborghini Urus.

Sono Matt DeBord. Mi metto al volante delle auto più calde e le metto alla prova in scenari del mondo reale. Oggi sto portando i miei bambini a fare un giro sull’Irus Lamborghini per vedere se è approvato dai bambini. Poi, mi sto dirigendo verso Ikea per vedere quanta merce può trasportare questo SUV. Questa è “recensioni reali” di Cars Insider.

Ci sono stati molti titoli nel corso dell’ultimo anno sul Lamborghini Urus perché è un veicolo così strano. Un sacco di revisori hanno chiesto, “Quanto di una supercar può davvero essere un SUV?” Siamo qui per scoprire quanto di un SUV può essere questa Lamborghini, e la mia prima commissione sarà portare i miei figli a scuola.

Dante DeBord: oggi ho una prova.

Matt: hai un test oggi?

Dante: Sì.

Matt: Wow! Cosa ne pensate della Lamborghini? É bello?

James DeBord: carino.

Matt: è carino?

James: È piuttosto stupido!

Matt: Hey, fammi fare una domanda, però. James: Cosa? Voi ragazzi avete guidato in un paio di Lamborghini a questo punto. Come pensi che questo sia paragonabile a quegli altri Lamborghini? Pensi che spunti?

Dante: Non va bene, non va bene.

James: più spazio per le gambe.

Matt: Pensi che questa sia una vera Lamborghini? O è solo un grande SUV giallo che dice Lamborghini?

Dante: È un grande SUV giallo che dice, Lamborghini.

Matt: Sei un po ‘scettico sul fatto che sia un vero Lamborghini?

Dante: Non mi interessa nemmeno se è una Lamborghini, perché non ha nemmeno un bell’aspetto.

James: Dante, ma è praticamente lo stesso. È solo leggermente meno veloce, ma più spazio e altro.

Matt: Pensi che il mondo avesse bisogno di un SUV Lamborghini, o il mondo è buono?

Dante: Il mondo sicuramente non voleva molto più inquinamento, quindi no. Matt: No? Il mondo non ha bisogno di un SUV Lamborghini.

Matt: Non la pensi così?

James: critico aspro, critico aspro.

Matt: È un critico aspro, no? Bene, eccoci a scuola! OK ragazzi, ci vediamo dopo, e buona giornata a scuola!

James: Sì, anche tu, papà!

Matt: OK. Oggi lavorerò sodo. Ragazzi, imparate qualcosa, ok?

James: tutti onesti.

Matt: educati! L’istruzione è la chiave del successo.

Ora che i bambini sono a scuola, è tempo di andare da Ikea. Ma prima, parliamo di prestazioni.

L’Urus ha sei modalità di guida sul selettore Anima: Strata, per la guida di tutti i giorni, Sport, per la guida su strada più spericolata, e Corsa, per la pista. Ha anche alcune modalità fuoristrada: Sabbia, Terra e Neve. Non si comporterà come una Jeep Wrangler o Land Rover, ma potrebbe essere una bella macchina da rally. Oltre a queste impostazioni, dispone anche della modalità Ego, che consente di personalizzare la sterzata, le sospensioni e la risposta dell’acceleratore per un’esperienza di guida ottimale. Ma ciò che distingue davvero l’Urus è la modalità Corsa. La modalità Corsa ti consente di superare i 641 cavalli di potenza e 631 piedi di libbra di coppia che il motore sta emettendo. Questo ti darà un tempo da zero a 60 di circa 3 secondi e 1/2, e penso che sia giunto il momento di metterlo alla prova.

Qui siamo in quinta marcia. Passeremo questa schivata di fronte a noi, lascialo cadere in terza, usciremo in terza per un secondo, ascoltando circa 5.000 sulla linea rossa. Faremo una manciata di acceleratore e ci prepariamo ad andare fino alla quarta e poi dare un pugno attraverso il quinto e vedere come suona. Quindi sono solo appeso qui e lo martello. Andiamo, molto velocemente. Molto veloce in modalità Corsa. Per quanto riguarda le prestazioni, mi piace la modalità Corsa in Lamborghini perché si ottiene il suono. Mi piace il suono. Non devi andare veloce per far sì che la macchina faccia rumori folli. Devi solo cambiare le marce e lasciare che faccia la sua cosa. Ti prende davvero a calci. Ti prende a calci. Ti dà un calcio forte come una delle supercar? Forse no! Stai chiedendo un SUV per calciarti forte come una supercar? Non penso che tu stia chiedendo un SUV per prenderti a calci come una supercar. Non penso sia davvero quello che vuoi.

Va bene, eccoci qui. Parcheggeremo la macchina.

Il super-veicolo sportivo può gestire alcune cose flat-pack? Si adatterà? Si adatterà? Quali sono le probabilità? Quali sono le probabilità che si adatta? Oh no! Circa 8 pollici. L’unica cosa che potremmo essere in grado di fare è, beh, potremmo provare questo. Rimuoviamo questo pezzo. Ho rimosso questa parte di Urus. OK, ecco cosa faremo. Questo funzionerà. Funzionerà. Affronterà la sfida. Dovremo proteggere la pelle, naturalmente, con questo asciugamano che fortunatamente abbiamo portato con noi. Tutto ok. Proteggerò questa parte Ta-da! È fantastico! OK, ora dobbiamo solo rimettere queste cose dentro. Vediamo se si chiude. Successo! Successo!

Ora che sappiamo che l’Urus può gestire una buona quantità di merci, parliamo di più dell’interno.

L’interno dell’Urus sembra buono. È coperto con materiali di alta qualità. Lamborghini ha prestato molta attenzione ai dettagli. Il nostro veicolo di prova aveva il pacchetto sportivo completo di sedili anatomici regolabili in maniera massiccia che effettivamente si sentono abbastanza comodi anche se sono ben sostenuti per la guida ad alte prestazioni ei sedili possono essere riscaldati e raffreddati secondo le proprie preferenze.

Il sistema di infotainment è praticamente strappato da un’Audi, ed è abbastanza intuitivo da usare. Ha una configurazione a due schermi. Lo schermo superiore viene utilizzato per la navigazione, la gestione dei media, la navigazione attraverso Apple CarPlay o Android Auto. Lo schermo inferiore ti consente di controllare il clima e puoi anche interagire con alcune impostazioni multimediali. Ci vuole del tempo per abituarsi al touchscreen. Mi sono ritrovato a staccare gli occhi dalla strada per assicurarmi di premere i tasti giusti.

Ed ecco una piccola ciliegina sulla torta: Lamborghini Urus ha una ricarica wireless e un sistema audio Bang & Olufsen che suona assolutamente incredibile. Nel complesso, l’interno della Lamborghini Urus si sente ferocemente sportivo e squisitamente premium.

Abbiamo deciso di determinare se questo Lamborghini Urus SUV potesse essere una vera Lamborghini, e sai una cosa? È sicuro come diamine! Abbiamo portato questa macchina a Ikea e siamo riusciti a ottenere un sacco di roba nella parte posteriore. Controlla, questo è un grande SUV! Siamo stati in grado di guidare i miei figli a scuola, e hanno apprezzato il viaggio. Siamo stati in grado di portarlo in autostrada e andare in giro a velocità meravigliose ed eccitanti e controllare la velocità e le prestazioni di questa macchina. Abbiamo fatto tutte quelle cose, ed è ancora un po ‘una Lamborghini!

Voglio dire, potresti essere come se fossi all’inizio e dire “Ah, cavolo, non è un Huracán, non è un Aventador. Andiamo, non è un vero Lamborghini.” Hanno appena preso un SUV Audi, e l’hanno girato in una Lamborghini! ” Non è affatto così, gente. Lascia che ti dica. Questa cosa è ogni cosa un Lamborghini. Devo passarlo a Lamborghini. Hanno fatto un lavoro assolutamente meraviglioso con questo macchinario.

Fonte immagine: https://www.pexels.com/ (https://www.pexels.com/photo/green-sports-car-on-gray-asphalt-road-169176/)

Sofia Bianchi

Sofia Bianchi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *